Lunedì, 27 Settembre 2021
Storie

Longevità, le persone alte sono più soggette a morte prematura

La longevità si ridurrebbe con l'altezza a causa della maggiore incidenza di malattie cardiovascolari e tumori

Anche se in natura accade spesso che gli animali di maggiori dimensioni siano caratterizzati da una maggiore longevità, questo non accade all’interno della stessa specie. E’ confermato, ad esempio, che gli uomini e le donne più alte abbiano maggiore possibilità di contrarre determinate malattie e morire prematuramente.

Il metabolismo fa in modo che l’energia indispensabile per alimentare energeticamente un grammo di tessuto sia praticamente la stessa, sia per gli individui alti che per quelli bassi.

Dando un’occhiata ai Guinness dei Primati, non si può non notare che gli uomini più alti al mondo spesso muoiano anche prima dei trentanni, come anche le prime dieci persone per altezza al mondo, che difficilmente diventano cinquantenni. Le donne più alte, ad esempio, registrano possibilità maggiori di incorrere in svariate tipologie di cancro dopo la menopausa. Ma la statura è collegata anche a problemi del cuore con ictus e infarti molto più ricorrenti negli spilungoni.

Tutte le news dal mondo scientifico su ScienzeNotizie

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Longevità, le persone alte sono più soggette a morte prematura

Today è in caricamento