Venerdì, 17 Settembre 2021
Storie

Nadia Murineddu lasciata sull'altare dal fidanzato dichiara in tv: "È stato un grande dolore"

La trasmissione di Rete Quattro 'Dalla vostra parte' ha intervistato la donna che, lasciata dal fidanzato il giorno del matrimonio, ha portato al ristorante gli invitati. "Lui poteva dirlo prima. Non è una cosa che si può perdonare"

Nadia Murineddu

Ha fatto il giro dei media la storia di Nadia Murineddu, la sposa di Sorso che ha portato comunque parenti e amici al ristorante prenotato per il banchetto nuziale dopo essere stata abbandonata sull'altare nel giorno delle nozze. 

Contattata dalla trasmissione in onda su Rete Quattro 'Dalla vostra parte', la donna ha raccontato la vicenda in collegamento video al conduttore Marcello Vinonuovo.

"Ho realizzato che non sarebbe arrivato quando mi ha telefonato e mi ha detto che doveva entrare in caserma... Allora ho deciso di non abbattermi e di combattere quella situazione, anche per mio figlio di 5 anni e mezzo e di prosegure la giornata al ristrante con gli invitati" ha spiegato la 39enne che da quel giorno non ha più sentito il mancato marito, un militare di 24 anni.

Alla domanda "cosa gli direbbe adesso se la stesse guardando", la donna ha risposto che lei non lo aveva obbligato a sposarla e che quella delle nozze era stata una scelta di entrambi. 

E il viaggio di nozze? "Non era stato programmato perchè doveva entrare a lavoro" ha chiarito ancora Nadia per la quale, adesso, la vita continuerà come sempre, dedita alla cura del figlio.
"Non è una cosa da perdonare" - ha infine concluso - "Poteva dirlo prima, per me e la mia famiglia è stato un grande dolore". 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nadia Murineddu lasciata sull'altare dal fidanzato dichiara in tv: "È stato un grande dolore"

Today è in caricamento