Sabato, 10 Aprile 2021

La truccatrice russa trasforma le donne malate di cancro in splendide star

“Il trucco non guarisce le ferite ma aiuta a rialzarsi” spiega Goar Avetisyan che su Instagram ritrae le donne prima e dopo del suo straordinario make up

Foto dal profilo Instagram goar_avetisyan

La specializzazione di Goar Avetisyan, artista e truccatrice armena che vive a Mosca, serve ad aiutare le donne a sentirsi bellissime sempre, nonostante la malattia.

Attraverso il make up, la donna cambia l’aspetto di coloro che, a causa del cancro o di determinate patologie della pelle, hanno bisogno di nuove sicurezze.

Con il motto “il trucco non guarisce le ferite ma aiuta a rialzarsi”, suoi suoi profili social Goar mette le foto del prima e dopo la trasformazione, per dimostrare che si può essere femminili nonostante la sofferenza.

Tra le storie racchiuse nelle immagini postate, quella di Jamilya, originaria del Daghestan, la sua pelle è bruciata a causa di un incidente avvenuto quando aveva solo 2 anni e mezzo; di Julia, malata di cancro, che grazie al suo nuovo aspetto è riuscita ad accettarsi e ad affrontare con uno spirito diverso il ciclo di cure; di Lily, a cui Goar è riuscita a coprire le cicatrici sul restituendole autostima e fiducia.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La truccatrice russa trasforma le donne malate di cancro in splendide star

Today è in caricamento