rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Donna

Tatuaggi in 3D, “i nuovi mostri”

Ragni che saltano fuori dalla pelle e protesi robotiche sono i tatuaggi più richiesti del momento

Archiviato il “piattume” di una fantasia scialba e monotona, l’era del tridimensionale prende il sopravvento per sfidare le più fervide immaginazioni. Dopo libri, film e maxischermi, anche per i tatuaggi è il momento di allargare le prospettive e arricchirsi di una terza dimensione, che renda la profondità l’estensione necessaria per sfondare i confini della realtà.

Si sa che il tatuaggio è un’arte antica, diventata poi una moda dilagante che non avverte crisi, ma quella di marchiarsi il corpo con disegni che sembrano autentiche trasposizioni di immagini vive è la tendenza che impazza al momento.

Non servono occhiali speciali, ma un bravo, bravissimo tatuatore che conosca le tecniche per fare in modo che le figure sembrino saltar fuori dalla pelle. Sono tanti i soggetti che si prestano a questo tipo di lavoro, fiori, serpenti, farfalle e ragni, ma quello che più di tutti produce un effetto ottico sconcertante è il tatoo “terminator”, che riproduce delle vere e proprie protesi robotiche in varie parti del corpo.

Frutto di un’abile maestria del body painting, e dunque non eterne, sono invece le immagini che la giapponese Chooo San realizza sull’epidermide, dettagli stupefacenti che la trasformano in una mutante quattrocchi o in un cyborg computerizzato con zip sparse sulle braccia. Sulla sua pagina tumblr si può ammirare il frutto della sua tecnica, il cui segreto sta nella pazienza, nel talento e, soprattutto nell'utilizzare con precisione certosina le migliori pitture acriliche.

Ma accanto a questi professionisti del tatoo, ci sono anche autori di disastri scandalosi, che con tatuaggi intrisi di castronerie grammaticali, hanno marchiato di incompetenza i corpi di malcapitati soggetti. Perché anche la stoltezza, purtroppo,  a volte lascia il segno.  

 

Tatuaggi in 3D e tatuaggi sbagliati

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tatuaggi in 3D, “i nuovi mostri”

Today è in caricamento