rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Donna

Fa il bagno con la figlia di due anni, la rete lo accusa: "È pedofilia"

Il comico danese Torben Chris è stato sommerso dalle gravi critiche dopo aver pubblicato sui social la foto di lui nudo in vasca con la sua piccola: "Vi spiego perché non c'è niente di sbagliato" si è difeso lui con un lungo post

Sta generando molti commenti la vicenda che ha come protagonista Torben Chris, uno noto comico danese che, dopo aver pubblicato in rete la foto di lui che fa il bagno in vasca nudo con la figlia di due anni, si è visto chiamare 'pedofilo' da quanti hanno giudicato quell'intimità davvero eccessiva. 

All’origine del post incriminato c'era un dibattito nato nel corso della sua trasmissione televisiva che affrontava la necessità di abbattere alcuni tabù sul rapporto tra padri e figlie e sottolineava il diritto e il dovere, da parte del genitore di sesso maschile, di rapportarsi con le proprie bimbe esattamente come fanno le madri con i figli maschi.

Con l'immagine il presentatore voleva far notare che non c'è nulla di strano nel vedere padre e figlia fare il bagnetto insieme, ma, videntemente, per i suoi followers quel gesto non solo non è naturale, ma, anzi, sarebbe addirittura legalmente scabroso.

“Qualcuno mi ha detto di essere stato accusato di pedofilia per aver fatto il bagno con la figlia di due anni" - ha scritto sotto la foto 'shock' il comico – "Un altro mi ha detto di essere stato messo in guardia contro l’incitamento alla pedofilia dopo aver pubblicato la foto di una treccia sulla schiena nuda della figlia di 11 anni. C’è anche un padre la cui moglie ritiene inopportuno che la figlia lo veda fare pipì".

Il senso del post del comico era ben chiaro: invitare i papà di tutto il mondo a non sentirsi dei “pervertiti” solo perchè si approcciano, con amore ed innocenza, alla nudità delle proprie figlie, ma lo scatto ha sollevato un vero e proprio vespaio di polemiche e ha spinto Chris a spiegare esplicitamente il motivo per cui pubblicare quel momento così privato: “Ascoltate. Bambini e adulti possono stare nudi insieme. Non c’è niente di sbagliato in un padre che lava il culetto della figlia quando è piccola. Al contrario, è disgustoso se lui non lo fa e scorretto che sia solo la madre a farlo. Se non fossimo stati capaci di sostenere la nostra nudità" - ha poi concluso - "Saremmo nati con i vestiti addosso. La nudità con il vostro bambino non è grave, ma naturale. Un padre sotto la doccia con sua figlia non è pedofilia, è divertente". 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa il bagno con la figlia di due anni, la rete lo accusa: "È pedofilia"

Today è in caricamento