rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Donna

Toy-boy, il giocattolo che piace alle star

Sempre più frequenti soprattutto nel jet set le coppie in cui l'uomo è molto più giovane della compagna. Sono i "Toy-boys", tanto amati dalle star

Il toy-boy, letteralmente “fidanzato-giocattolo” bello e giovane, va di moda tra le star che, proprio perché tali, possono permettersi tutto o quasi tutto, ma il gioco non è privo di rischi: lo sa bene Demi Moore che, dopo la rottura con Ashton Kutcher, ha accusato un crollo psicologico che l’ha portata dritta al ricovero in clinica.

All'apice della felicità è invece in questo periodo Jennifer Lopez (nella foto), splendida quarantreenne nonché sex-symbol universalmente riconosciuto. Jennifer è decisamente raggiante: tutto merito del suo nuovo fidanzato ventiquattrenne, il ballerino Casper Smart.

Inizialmente esibito con orgoglio e finta nonchalance, quasi fosse un omaggio dovuto, il toy-boy si rivela però un’arma a doppio taglio per le signore che, ancora belle e affascinanti, non sopportano di vedere su di sé gli inesorabili segni del tempo. Un ragazzo giovane serve allora ad esorcizzare le paure dell’invecchiamento, fa sentire ancora desiderabili e crea l’illusione di un’eterna giovinezza.

Più o meno, sono le stesse motivazioni che spingono molti uomini, arrivati alla fatidica boa dei cinquanta, a cercare una partner che per età potrebbe essere tranquillamente loro figlia, quando non una nipote (vedi Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci).

Ma gli uomini sono avvantaggiati da una cultura maschilista dura a tramontare, che accetta di buon grado  queste unioni. Altra cosa è una donna, pur ricca e famosa, che si innamora ricambiata di un ragazzo più giovane.

E se alcuni anni di differenza vengono ormai accettati abbastanza tranquillamente – ma fanno sempre notizia, come nel caso della solidissima coppia Valeria Golino e Alessandro Scamarcio, di cui viene messa sempre in risalto sul rotocalchi la differenza di età – quando gli anni sono venti o giù di lì la trasgressione diventa palese e fa arricciare il naso perfino nel bel mondo del jet set.

Indubbiamente affascinanti e carismatiche, queste donne hanno una mentalità più aperta e la capacità di  manifestare slanci e spensieratezze giovanili, capaci di farle apprezzare anche da uomini molto più giovani, ma le pressioni sociali possono essere devastanti anche per loro.

Quando avviene la fatale rottura e il toy boy se ne va, non tutte riescono a mantenere intatta l’autostima e a “passare oltre” con stile, come ha fatto Amanda Lear dopo la separazione dal compagno Manuel Casella.

Anzi, la sempre affascinante Amanda, tanto per non sbagliare, ha scelto un nuovo fidanzato, Edouard Collin, che ha ben 47 anni meno di lei!
Segue a ruota il suo esempio anche  Lori del Santo, con al fianco un toy boy sempre nuovo.

Provate a sfogliare la gallery che vi abbiamo preparato, e a indovinare la differenza di età tra le dive e i loro toy-boys!

Dive e toy boys: vi riveliamo la differenza di età

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Toy-boy, il giocattolo che piace alle star

Today è in caricamento