Sabato, 24 Luglio 2021
Trend

Brigitte Macron, stile di una première dame che dà luce all'Eliseo

Era dai tempi di Carla Bruni Sarkozy che il ruolo di consorte del presidente francese non rifulgeva di luce propria. Con la signora Macron cambia tutto, finalmente, lontana com'è dalla fissità botulinica delle impomatate 'mogli di'

Brigitte Trogneux Macron

Dalla cattedra del liceo 'La Providence', ad Amiens, in cui insegnava francese, Brigitte Trogneux Macron è scesa da un pezzo, ma una certa attitudine ad impartire lezioni pare essere rimasta alla ex prof fresca del ruolo di première dame accanto al marito neoeletto presidente di Francia.

Non si tratta di letteratura, né di come si recita una pièce teatrale: dalle sue prime uscite pubbliche sino al giorno dell'elezione, la consorte di Emmanuel Macron sta impartendo una efficacissima prolusione di stile che si prepara alla consacrazione di un modo di essere battezzato a suo nome.

Era dai tempi di Carla Bruni Sarkozy che il ruolo di consorte del presidente francese non rifulgeva di luce propria. Lo scandalo del successore François Hollande che annunciò la fine della relazione con Valérie Trierweiler senza mai ufficializzare la storia con Jilye Gayet, ha fatto perdere lustro alla figura femminile dell'Eliseo che oggi torna a risplendere grazie ad una splendida 64enne.

Caschetto biondo ad incorniciare un volto meravigliosamente segnato da segni di espressione, sorriso bianco acceso ai flash che la immortalano accanto al marito di 25 anni più giovane, fisico asciutto e snello: Brigitte Trogneux Macron è tutto ciò che non rientra nella fissità botulinica delle impomatate 'mogli di'.

È la dinamicità di una donna che sa presenziare senza chissà quale espediente abbigliativo, sembra cordiale al di là di ogni formalità e rassicurante come una di quelle professoresse che alle madri preoccupate per il figlio svogliato dicono "signora, stia tranquilla. È in gamba, alla fine ce la farà".

Brigitte Trogneux Macron ci piace, ci è piaciuta da subito. A partire da quel sentimento nato tra i banchi di scuola, prima nascosto, poi protetto, infine esploso con l'ufficialità di un 'oui' che oggi trasmette l'allegria di una donna fiera di mostrarsi per com'è. Raggiante, oggi più che mai.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brigitte Macron, stile di una première dame che dà luce all'Eliseo

Today è in caricamento