Martedì, 18 Maggio 2021
icona

Chanel N°5 compie 100 anni: storia di un’icona che profuma di eterno

Un anniversario importante che merita di essere celebrato, vista la certezza che l’inconfondibile fragranza, dopo un secolo, continua ad essere fonte di sicurezza per chi considera l’immagine come avvolta da un’aurea di emozioni olfattive

Coco Chanel

In cent’anni chissà quanti baci, quanti sospiri, quante palpebre chiuse per un istante hanno colto la sua essenza; quanti colli nudi, polsi esili e robusti, quanti abiti leggeri e pesanti sono stati segnati dalla fragranza che più che un profumo, il profumo, è un ricordo, la sensazione di un attimo che torna, sempre uguale, quando le narici colgono ancora nell’aria l’inconfondibile Chanel N.5. Era il 1921, un secolo fa, quando Mademoiselle Coco scelse la perfetta miscela di essenze naturali capaci di dare all’olfatto ciò che l’occhio e la pelle traevano dalla vista e dallo sfoggio dei suoi abiti. Un anniversario importante che merita quantomeno di essere ricordato, vista la certezza che Chanel N.5, con i suoi circa 80 milioni di flaconi venduti in tutto il mondo, è continua fonte di sicurezza per chi intende attribuire  all’immagine un’aurea di emozioni olfattive.

La storia di Chanel N°5

"Non voglio nessun olezzo di rose o mughetto. Voglio un profumo elaborato" affermò Cocò Chanel spiegando a Ernest Beaux, il chimico ingaggiato per individuare le fragranze giuste, qual era il risultato a cui ambiva, la rivoluzione che intendeva apportare nel campo dei profumi parallelamente a  quella della moda femminile. Fino ad allora, infatti, le essenze usate dalle donne erano basate su quella di un unico fiore e Chanel N°5 arrivò proprio per turbare quella consuetudine, risultando da un bouquet di fiori che comprendeva anche muschio e gelsomino, in quegli anni essenze olfattive proprie di cortigiane e prostitute. Un’innovazione che non poteva non passare anche dal nome, deciso con la franchezza di una donna pragmatica e sognatrice insieme, dopo avere annusato la quinta boccetta  di prova che Beaux aveva preparato: “Lancio la mia collezione il 5 maggio, quinto mese dell'anno, lasciamogli il numero che porta e questo numero 5 gli porterà fortuna”.

E fortuna fu: Chanel N.5 ottenne subito un successo clamoroso e a Coco aprì la strada verso la produzione industriale di profumeria che fece della semplice bottiglia trasparente, in vetro pregiato o, per i clienti più importanti, in cristallo, e della peculiare etichetta bianca e nera un emblema talmente identificabile da essere commemorato anche negli anni Ottanta da Andy Warhol che alle pubblicità del profumo apparse fra il 1954 e il 1956 dedicò l’opera pop art dal titolo "Ads: Chanel".

Dalla stessa Coco Chanel che prestò la propria immagine per una pubblicità su Harper's Bazaar a Catherine Deneuve, Ali MacGraw, Nicole Kidman, tante le donne che nel tempo hanno fatto da testimonial al celebre profumo che comunque resterà per sempre legato alla figura di Marilyn Monroe e alla più sensuale delle risposte mai date a curiosi astanti: “Cosa indosso a letto? Che domande... Chanel N°5, ovviamente”.

chanel 5 ansa

Un diamante da 55,55 carati per celebrare il centenario di Chanel N°5

E la storia si arricchisce di storia: per celebrare il centesimo anniversario di Chanel N°5, infatti, Patrice Leguéreau, director of the Chanel Fine Jewelry Creation Studio, ha immaginato la “Collezione N° 5”, la prima nella storia dell’alta gioielleria dedicata a un profumo. L’apice è una creazione unica, ovvero il collier 55.55, che racconta tutti i codici della fragranza attraverso un’eccezionale gemma realizzata in suo onore, un diamante taglio personalizzato da 55,55 carati. 

“Questo è un approccio senza precedenti”, ha spiegato Leguéreau. “Siamo partiti da un diamante grezzo che abbiamo tagliato, non per realizzare la pietra più grande possibile, ma per ottenere un diamante ottagonale perfetto del peso di 55,55 carati”. Inestimabile il valore del gioiello che non sarà in vendita, ma solo celebrazione della storia stessa di Chanel, preziosissima come la sua fondatrice.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chanel N°5 compie 100 anni: storia di un’icona che profuma di eterno

Today è in caricamento