L'underwear più adatto al nostro fisico

Come scegliere l'intimo giusto che valorizzi le nostre forme, non segni troppo sotto gli abiti e camuffi i nostri piccoli difetti

Spesso nella scelta del completo intimo per la donna non si tiene conto della propria fisicità ma è importante scegliere l’intimo in base al proprio corpo per sottolineare e valorizzare i punti di forza e mimetizzare i  propri difetti. Un altro valore inoltre da considerare nella scelta è l’abbigliamento sotto il quale lo indosseremo, vedremo insieme la scelta giusta per ogni tipo di fisico e l’intimo giusto da indossare per evitare fastidiosi segni e cuciture a vista.

Tipologie di fisico

A Triangolo con spalle sottili e fianchi più pronunciati

A Clessidra con punto vita bilanciato con seno medio grande e fianchi ben pronunciati

A pera con seno medio e fianchi abbondanti

A mela, se la parte superiore del corpo è più abbondante di quella inferiore

Per la donna con il fisico a triangolo l’intimo deve essere scelto per distogliere l’attenzione dai fianchi con reggiseni push up o imbottito arricchito da pizzo, mentre per la parte bassa una coulotte oppure un perizoma monocolore senza molti fronzoli. Se il seno è abbondante è importante scegliere un modello che offra un buon sostegno preferibilmente senza ferretto oppure un modello a triangolo, mentre per gli slip la scelta può essere più fantasiosa con brasiliane e perizomi in pizzo e merletti.

La donna a clessidra è una donna molto formosa ma che ha un punto vita davvero sottile, se il seno è abbondante l’importante è che il reggiseno sostenga le forme in maniera perfetta come per esempio i modelli a bustier, i push up non imbottiti e i reggiseni a balconcino, per la scelta dello slip la donna clessidra dovrebbe scegliere modelli a vita alta che dando maggiore risalto alla vita distolgono l’attenzione dai fianchi importanti, se avete questo tipo di fisico cercate di evitare perizoma o mutandine con laccetti.

Per la donna con il fisico a pera il reggiseno perfetto è quello a balconcino o un push up con una coppa leggermente graduata, mentre per gli slip sono da evitare i perizomi mentre le brasiliane hanno il via libera.

La donna mela può utilizzare bustier e body push up mentre per gli slip sono da prediligere coulotte e brasiliana.

Come evitare l’intimo a vista

Per evitare invece che la biancheria non si noti sotto gli abiti la prima cosa da fare è scegliere intimo della taglia giusta, se non ami i segni sotto i pantaloni e le gonne attillate usa un tanga o un perizoma seamless cioè senza cuciture. Se indossi abbigliamento chiaro prediligi indumenti color carne, se invece hai un po’ di pancetta e devi indossare un abito attillato puoi usare uno slip a vita alta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Polemica a Tale e Quale, Carmen Russo nei panni di Stefania Rotolo ma la figlia non apprezza

  • Il cittadino insospettabile che masturbava ragazzini in cambio di scarpe e spinelli

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento