Domenica, 16 Maggio 2021

Rossetto o gloss? Guida alla scelta

L'eterna indecisione di noi donne se scegliere un rossetto matt o un gloss. Cosa è più adatto? Scopriamolo insieme

(Foto d'archivio)

Spesso capita di iniziare a truccarsi e di chiedersi: meglio un lip gloss o un rossetto finish mat?
La scelta non è sempre così difficile e individuare il rossetto perfetto per l’occasione giusta non è da sottovalutare. L’età è fondamentale nella scelta del rossetto più giusto per noi. Le under 20 possono mettersi qualsiasi cosa, ma di sicuro un lip gloss è sempre perfetto sulle loro labbra, piuttosto che un rossetto coprente e pieno che potrebbe un po’ contrastare con la loro naturalezza e spontaneità. Il lip gloss può essere trasparente o leggermente colorato ed è facile da applicare: l’ideale chi deve ritoccare senza l’esigenza della precisione.

Passati i trentanni ai lip gloss si preferiscono i rossetti che definiscono bene contorni e volume. In questo caso il rossetto va applicato sempre con la matita per definire il contorno; occhio a non osare tanto con colori a contrasto, sopratutt se le labbra sono troppo sottili o troppo carnose, si rischia l'effetto bambola di plastica. Per quanto riguarda il colore, si può osare: questa estate erano di gran tendenza i colori accesi e tendenti al fluo, per l'autunno/inverno invece sarà meglio optare er tonalità che virano verso il porpora, il rosso e il bordeaux.

Le over 50 sono di certo quelle che osano di meno e che preferiscono a labbra brillanti e lucide un rossetto finish mat. Per definire la pienezza delle labbra si può optare per una tinta piena e lunga tenuta, ce ne sono di tantissimi tipi in commercio. Il red lip stick è un oggetto irrinunciabile nella borsetta di una signora, ma anche una tinta più tenue sui toni del biscotto può essere indicata al caso.

Il gloss

Il gloss è un rossetto che va bene davvero a tutte, da tenere sempre in borsa è adatto per qualsiasi momento della giornata e sopratutto per le più giovani che si avvicinano al mondo del make-up. Di certo è quel tipo di rossetto da poter scegliere anche per un colloquio di lavoro o un'occasione che richiede sobrietà sia la mattina che la sera. Può essere sia trasparente che leggermento colorato, come di tendenza questa stagione, dove è stato declinato nelle tinte del rosa e dell'arancio.

Ne esistono versioni più luminescenti ed effetto glitter, più adatte alle giovanissine che possono permettersi di osare. Ha una perfetta tenuta lungo la giornata e poi è semplicissimo da applicare, con il suo pennello che segue il profilo delle labbra, dunque non servirà neanche lo specchietto per applicarlo.

Il rossetto

L'ultima versione del classico rossetto è particolarmente emolliente e setosa grazie agli oli e alle cere: garantisce una copertura intensa e un colore pieno. In commercio ne esistono di un'infinità di tipi, matt o opaco, o ancora nella versione laccata, quasi a richiamare il trucco delle donne d'Orinete.

Il consiglio è quello di applicare il rossetto sempre con una matita che definisca il conterno e che aiuti a delineare il profilo delle labba e il disegno che deve fare il pennello. I rossetti pennarello, ultima trovata delle case di cosmesi consentono un tratto molto preciso e una tenuta davvero senza paragoni, infatti sono facilissimi da utilizzare e quindi perfetti per tutto il giorno e per eventuali continui ritocchi, inoltre quasi tutti hanno una texure molto morbida che pigmenta le labba e al tempo stesso le idrata.

La formula matt nei toni più o meno vivaci è la versione iper- resistente di questi rossetti ed è praticamente quasi indelebile, quidi l'ideale per eventi, cene e si potrebbe dire a prova di bacio proprio perche anti-sbavatura.

Un consiglio

Siete donne che escono molto presto da casa al mattino e magari restano fuori tutto il giorno, ma non volete perdere il vostro effetto di trucco perfetto? Allora il nostro consiglio è di optare per un effetto naturale al mattino con un gloss trasparente o dai toni rosati, da poter ritoccare facilmente durante la giornata dopo la pausa caffè o prima di una call importente. 

Tenete poi nella vostra pochette da perfetta trasformista una matita contorno e una tinta rosso lacca, prima di uscire dall'ufficio sostituite questo rossetto al vostro gloss della giornata, magari applicando anche un primer labbra se siste delle vere make-up addicted. Sarete pronte per la serata con labbra perfette e da baciare!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rossetto o gloss? Guida alla scelta

Today è in caricamento