Venerdì, 23 Aprile 2021

Elisabetta Gregoraci testimonial per la lotta contro il tumore al seno

La 24esima campagna 'Nastro rosa' della Lega italiana per la lotta contro i tumori ha il volto della showgirl calabrese che ha prestato la sua immagine a titolo gratuito per invitare le donne a fare prevenzione

Elisabetta Gregoraci testimonial per la lotta contro il tumore al seno

Quest'anno il volto della campagna 'Lilt for Women - Nastro Rosa 2016' della Lega italiana per la lotta contro i tumori, in programma per tutto il mese di ottobre, ha il volto di Elisabetta Gregoraci, showgirl calabrese che ha vissuto in famiglia la drammaticità di un'esperienza legata al cancro.

"Sono orgogliosa di essere io quest'anno la testimonial nazionale della Lega Italiana per la lotta ai tumori di una campagna così prestigiosa e molto conosciuta nel nostro Paese" - si legge sul suo profilo Instagram - "La prevenzione e la diagnosi precoce possono consentire interventi rapidi ed efficaci.... Sono onorata di poter essere la portavoce di un messaggio positivo finalizzato a dare una speranza in più contro il cancro, una malattia terribile che però grazie ad un'attenta e scrupolosa attività di prevenzione può anche essere sconfitta".

Moglie dell'imprenditore Flavio Briatore e mamma di Nathan Falco di 6 anni, la Gregoraci raccontò tempo fa la dolorosa situazione personale di aver visto morire la madre proprio a causa del tumore: "Mia mamma Melina, che aveva sei figli, si è ammalata al seno molto giovane. Ha subito molte terapie e operazioni. Io ho vagato per anni tra gli ospedali" rivelò nel corso di un'intervista a Oggi e di fronte all’ipotesi di seguire l’esempio di Angelina Jolie, che si è fatta togliere entrambi i seni e le ovaie per scongiurare la formazione di un tumore, si è detta decisamente favorevole alla prevenzione con controlli frequenti e minuziosi.

Giunta alla 24esima edizione, l’iniziativa è patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Ministero della Salute ed è accompagnata dall’hashtag #iofaccioprevenzione. 

L’anno scorso aveva fatto discutere la scelta di Anna Tatangelo come testimonial, la cui immagine, con il seno coperto solo dalle braccia conserte, aveva provocato qualche critica. Stavolta la Gregoraci indossa una semplice camicia bianca e ha in mano un cartello che invita le donne alla prevenzione: nessun pretesto per imbastire discussioni, solo un messaggio da seguire scrupolosamente. 


Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elisabetta Gregoraci testimonial per la lotta contro il tumore al seno

Today è in caricamento