Sabato, 27 Febbraio 2021

Addio pudore, in estate gli italiani si mettono a nudo

Altro che timidezza: i dati raccolti da un recente sondaggio condotto da lastminute.com rivelano che gli italiani sono pronti a spogliarsi e frequentare spiagge per nudisti. I motivi? Per avere un'abbronzatura integrale, sentirsi liberi e in contatto con la natura

Spiaggia nudisti

Stessa spiaggia stesso mare? No, almeno non quest'anno. A rivelare le tendenze degli italiani per la stagione in corso è il sondaggio condotto da lastminute.com i cui risultati lasciano senza parole.

Ebbene sì, contro ogni aspettativa, gli italiani sembrerebbero non avere timore a mettersi a nudo: il 58% degli uomini si dichiara infatti pronto a prendere il sole senza costume e il 45% a partire per una vacanza da nudisti; un leggero calo riguarda le donne che, al nudo, preferiscono il topless.

Grandi altarini si svelano visto che, se la curiosità e la voglia di conoscere l'ignoto porterebbero il 29% degli italiani a provare l’esperienza nudista; il 31% ammette di averlo fatto già in passato. C'è un "ma" in quanto va bene l'esibizionismo ma non urlato: il 48% di chi pratica il nudismo, infatti, preferisce tenerlo per sé evitando che la notizia giunga alle orecchie della famiglia (54%), dei colleghi (52%) e, infine, degli amici (32%). 

Quali i motivi per cui ci si spoglia? Ognuno ha le sue ragioni: il 40% lo fa per riconciliarsi con la natura, il 39% per avere un'abbronzatura integrale e, infine, il 27% per sentirsi in totale libertà.

Chi sono i nudisti italiani? Prevalentemente hanno un'età compresa tra i 25-34 anni mentre, i più giovani, sembrano quelli meno attratti da questo tipo di vacanza così come gli over 55 che solo nel 39% dei casi si dicono interessanti a quest'esperienza.

Come comportarsi in una spiaggia nudista? In primis è fondamentale verificare che ci si trovi realmente in un luogo riservato, fatto ciò ci si può mettere in libertà ricordandosi di posizionarsi in maniera tale da rispettare la privacy degli altri e le regole del luogo.

E' inoltre importante evitare effusioni in pubblico e no alla macchina fotografica e ai selfie in versione hot. Guardarsi intorno va bene ma non fissare i bagnanti e poi, fondamentale, rilassarsi, e spogliarsi di ogni imbarazzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio pudore, in estate gli italiani si mettono a nudo

Today è in caricamento