Lunedì, 19 Aprile 2021

Kate e Meghan nel mirino dei troll, la famiglia reale prende seri provvedimenti

La famiglia reale inglese ha introdotto delle linee guida per gli utenti dei loro account social, così da porre un argine a offese e insulti. Nei casi più gravi si prevedono anche denunce alla polizia

Kate Middleton e Meghan Markle

I leoni da tastiera non hanno bandiera: trolls e haters, utenti che si fanno beffa di persone comuni come dei vip o si spingono oltre pacifici commenti per arrivare a esprimere vere e proprie offese, sono pronti a sparare a zero contro chiunque servendosi dei social network per pubblicare ogni sorta di cattiveria.

Nel mirino dei più sprezzanti giudizi sono finite anche le teste coronate di Kate Middleton e Meghan Markle, destinatarie di commenti inaccettabili da parte della famiglia reale che per questo ha annunciato tolleranza zero verso gli autori di maldicenze.

Harry scherza con Meghan sulla gravidanza: “Sei incinta? Ma è mio figlio?”

Kate e Meghan nel mirino dei troll: la famiglia reale prende provvedimenti

La duchessa di Cambridge moglie del principe William e la duchessa del Sussex consorte di Harry e futura mamma sono tra le destinatarie ‘preferite’ degli utenti che su di loro alimentano ogni sorta di chiacchiericcio arrivando a offese molto gravi su cui adesso arriva l’argine imposto dalla famiglia reale.

Per questo motivo, la famiglia reale britannica, sul proprio sito, ha deciso di introdurre alcune linee guida che tutti gli utenti sono tenuti a rispettare quando hanno a che fare con gli account ufficiali di Buckingham Palace, Clarence House e Kensington Palace.

“Preghiamo ogni utente di mostrare cortesia, rispetto e gentilezza nei confronti degli altri membri della community. I commenti non devono contenere spam, truffe, insulti e molestie mirate, minacce, odio o promozione di materiale violento o sessualmente esplicito”, si legge nell’elenco che, nei casi più gravi, prevede anche azioni legali e denunce alla polizia.

Il comunicato spiega che la nuova policy viene introdotta per mantenere un ambiente sicuro sui loro account che vietano il linguaggio offensivo, l’incitamento all'odio e razzista. La Royal Family su Twitter ha 3,87 milioni di follower, il profilo Instagram di Kensington Palace ne conta 7 milioni, e i numeri sono destinati a crescere ancora, purché gli utenti dimostrino gentilezza e rispetto.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kate e Meghan nel mirino dei troll, la famiglia reale prende seri provvedimenti

Today è in caricamento