Addio modelle! Boom di richieste per un lato b da calciatrice

Secondo l'American Society for AestheticPlastic Surgery, le procedure chirurgiche per ritoccare i glutei negli ultimi 5 anni hanno registrato un aumento del 61%

Boom di richieste per il gluteo da calciatrice

Le icone dello sport sbaragliano modelle, star e dive del cinema: i mondiali di calcio femminili appena conclusi hanno segnato una svolta nell’immaginario collettivo, al punto tale  che le donne protagoniste sui campi di gioco dettano adesso un nuovo trend in fatto di estetica. Sarebbero in crescita, infatti, gli interventi di chirurgia estetica ai glutei ispirati a quelli delle calciatrici. A rivelare la tendenza è Uberto Giovannini, chirurgo estetico milanese 'ambasciatore' della French Touch, metodica basata sull'idea di una chirurgia estetica proporzionata e armoniosa, dove ogni intervento è programmato sumisura. 

Lato b da calciatrice: aumentano le richieste 

Secondo l'American Society for AestheticPlastic Surgery, le procedure chirurgiche per ritoccare il lato b negli ultimi 5 anni hanno registrato un aumento del 61%. "L'avvento della liposcultura o lipofillingnel di questa regione ha aperto nuove frontiere nella gluteoplastica, in quanto i risultati appaiono sorprendenti se ci si affida a mani esperte", piega Giovannini: "Rispetto alle protesi l'orizzonte chirurgico per cesellare un gluteo è molto più vasto e personalizzabile. Inoltre, gli studi sul comportamento degli adipociti, le cellule del grasso, associati alle evoluzioni tecnologiche hanno permesso di affinare latecnica e renderla meno invasiva". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lato b da calciatrice: quanto ha inciso il campionato di calcio femminile 

Il campionato mondiale in Francia, che tanta visibilità ha dato al calcio femminile, sembra aver messo in evidenza i pregi sportivi ed estetici delle atlete, tanto da farle diventare modelli di bellezza a cui aspirare. In particolare, le donne apprezzano gli effetti degli allenamenti costanti: il gruppo muscolare più coinvolto quando colpiamo un pallone è quello superiore della gamba, compresi quadricipiti, ischiotibiali e glutei, che hanno il compito di piegare e distendere il ginocchio della gamba con la quale si effettua il tiro. 

Il calcio è uno sport da maschi? Come e quanto la Nazionale Femminile sta ribaltando gli stereotipi 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 30 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Bonus auto da 4000 euro: le ultime novità sul maxi sconto per chi acquista un veicolo

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

  • Arriva il "bonus nonni" (e parenti): soldi a pioggia per chi accudisce i nipoti, ecco come funziona

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento