Mercoledì, 12 Maggio 2021

Moda, 4 look di fine estate per sentirsi ancora un po' in vacanza

Siete rientrate in città ma l'abbornzatura resiste così come la vostra voglia dei look estivi? Ecco come combinarli per essere sempre adeguate a seconda delle occasioni

(Foto d'archivio)

Quando l’estate giunge al termine, quali sono i migliori look da sfoggiare? In effetti c’è quel periodo in cui non si sa bene cosa mettersi, perché da una parte avvertiamo ancora quel caldo torrido che ci ha accompagnato durante i periodi più caldi, ma iniziamo a sentire anche quella leggera aria fresca che ci fa venire voglia di coprirci un po’. Quali sono i migliori look di fine estate da sfoggiare?

Molto dipende dal vostro stile personale e dalle occasioni d’uso che normalmente incontrate, come tempo libero, lavoro o passeggiata. Ad ogni modo, la vera regola da seguire è quella di preferire degli outfit estivi ma di sfoggiarli con qualche pezzo che strizza l’occhio alla stagione in arrivo.

Pantaloncini

Gli shorts sono degli ottimi capi di abbigliamento estivi, ma verso la fine dell’estate sono ancora dei validi alleati, ma come abbinarli? La prima è quella di preferire una camicia a maniche lunghe, qualcosa di molto leggero. Se avvertite troppo caldo potete sempre arrotolare le maniche e srotolarle quando serve. Inoltre, se indossate una brassiere al di sotto, potete anche portarla più sbottonata del previsto. In alternativa, vi suggeriamo un pullover di filo, magari anche traforato, perché scalda ma senza esagerare.

Mini dress

Nel periodo di fine estate vogliamo ancora indossare degli abiti corti e svelare le gambe ambrate? Ovviamente, il tempo dei collant è ancora lontano, per nostra fortuna, quindi non c’è alcuna necessità di coprire le gambe con questi complementi. Una buona soluzione, tanto per cominciare, è quella rappresentata dalla giacca, meglio ancora se un blazer leggermente destrutturato e scivolato. Con questo e il vostro abito corto non solo non sentirete troppo l’aria fresca ma otterrete anche uno stile ricercato e unico. Completate l’outfit con un paio di bikers o camperos che daranno un tocco strong al vostro mini dress.

Cosa indossare per andare a lavorare in ufficio durante la fine dell’estate?

 Bisogna preferire tinte sobrie e neutre, come beige, blu e grigio, e certamente non scoprirsi troppo, quindi evitate scollature generose e anche gonne troppo corte o con maxi spacchi. Quello che invece dovete assolutamente preferire sono i pantaloni slim o a palazzo, magari leggermente cropped, scarpe chiuse o semi, e una bella blusa leggera e fresca ma non trasparente. Una in seta potrebbe andare benissimo, ma in alternativa anche una tunica in lino o una camicia in cotone, possono tranquillamente risolvere il problema. In questo modo otterrete uno stile ricercato e perfetto per l’occasione d’uso.

Una cena romantica fuori

Di certo non è ancora tempo di tubini e stiletti, quindi il suggerimento è di prendere ispirazione dallo stile gipsy che tanto ha imperversato in estate. Abbinate un pantalone o un jeans taglio flair da abbinare con una blusa in pizzo san gallo, magari a manica lunga, un bolerino in nappa se tira una leggera brezza cittadina abbinato ad uno zoccolo in legno. Completate il look con un foulard annodato in testa come una bandana e una serie di catenine al collo in accumulo una sull’altra. Piccolo tocco di stile, una pochette di paillettes a contrasto per brillare nella notte.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moda, 4 look di fine estate per sentirsi ancora un po' in vacanza

Today è in caricamento