La perfetta trasformista: un look che diventano 3 durante la giornata

Se siete le classiche donne impegnate che escono la mattina e rincasano a tarda sera, ecco per voi i consigli per trasformare nell'arco del giorno il vostro outfit ed essere sempre glamour

(Foto d'archivio)

Molte di noi vanno ad un ritmo frenetico dalla mattina alla sera, tra ufficio, famiglia, palestra e mille altri impegni che scandiscono le ore delle nostre giornate.

Soprattutto chi vive nelle grandi città o comunque lavora non vicinissima a casa spesso ha l’esigenza di uscire la mattina molto presto da casa per poi rientrare a tarda sera e magari nell’arco della giornata sono tante le esigenze che si declinano, tra cui anche un cambio look a seconda del momenti e delle location.

Si, perché anche le donne in carriera non  vogliono perdersi la possibilità di un momento di relax a fine giornata con un drink all’ora dell’aperitivo o una cena tra amiche o ancora un appuntamento galante. Ci sono volte però che anche il lavoro ci impone un cambio look a seconda dell’impegno che dobbiamo affrontare.

Abbiamo allora provato a suggerirvi gli outfit della perfetta trasformista che dalle 8.00 alle 00.00 riesce a star fuori casa, attrezzata di tutto ciò che le serve e soprattutto senza steccare sul look da declinare in funzione dell’occasione.

Casual e fresche al mattino

Suona la sveglia, caffè e biscotto al volo tra un tg e una hit alla radio per la carica mattutina pronte per affrontare la giornata. Indossate un jeans a sigaretta o un pantalone a palazzo grigio a cui abbinare un body in lycra nero con sopra una camicia oversize bianca e un blazer lungo tono su tono, perfetto look da lavoro. Per il trucco usate solo una leggera base con BB cream, un velo di mascara, un filo gloss e sfumate sulle guance un po’ di phard dai toni rosa. Una maxi bag con un bel foulard annodato che da un tocco di colore e ai piedi un paio di sneakers o una scarpa stringata modello maschile. Ricordate di mettere in borsa la vostra trousse di trucchi e una confezione di salviette multiuso…vedrete, vi torneranno utili nel corso della gionata. Se avete un taglio corto, via così con una phonata veloce. Nel borsone della palestra che avete sempre dietro infilate un paio di ballerine a punta o magari un sandalo; vedrete che potrebbero tornarvi utili!

Pausa pranzo fitness

Questa mattina tra un rimmel e una tazza di cereali avete preparato il borsone da palestra con leggins, scarpe sportive e t-shirt; eccovi allora pronte per la pausa pranzo fitness o magari una corsa post work. Se avete i capelli lunghi e non avete tempo di un shampoo post attività raccoglieteli in una coda alta, se sono corti e sbarazzini potete usare una fascia che vi aiuterà a contenere i sudori della fatica. Questo look da palestra in pausa pranzo sarà perfetto anche se vi riuscirete a ritagliare 10 minuti a market per la spesa giornaliera.

Le ultime ore prima di brillare

Tornate dalla palestra o dalla pausa pranzo dovete fare i conti con le ultime ore di lavoro che vi richiedono tutta la concentrazione e le energie che avete ancora a disposizione. Ma vi arriva la telefonata delle amiche per un aperitivo defaticante in centro, o ancora meglio, il messaggino dal tipo che vi piace e con cui flirtate da un po’ che vi vuole portate fuori per una pizza dopo il lavoro.

Niente paura! Ecco come rivoluzionare il vostro outfit di questa mattina e sembrare fresche e perfette per l’occasione. E’ il momento di tirar fuori le ballerini o i sandali che avevate distrattamente messo nella borsa da palestra, saranno entrambe perfette per dare un tocco più elegante al vostro jeans o panta-palazzo. Via la camicia bianca che indossate sotto il blazer da ufficio e lasciate invece che si intraveda il body di lycra che vi ha fatto da seconda pelle tutto il giorno.

Adesso tocca al vostro viso e make-up: fate un salto nel bagno dell’ufficio e tirate fuori le famose salviette multiuso che mi rinfrescheranno dopo un giorno di tram tram; il trucco nude che avete scelto questa mattina sarà la base perfetta per un filo do eyeliner nero o brown, una terra dai toni dell’oro sulle gote, ricaricate il mascara e stendete sulle labbra un rossetto matt dalle tinte rosso ciliegia. Il risultato magnetico è garantito.

Vi ricordate il foulard legato alla borsa? Utilizzatelo come nastro per raccogliere i vostri capelli in uno chignon alto o utilizzatelo come bandana se la vostra chioma è di lunghezza medio-corta. E sempre da quella maxi bag è il momento di tirar fuori la sua sorella minore, la pochette pronta a contenere solo rossetto, smartphone e portamonete, così da avere un tocco più easy e sbarazzino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Che dire, siete pronte per andare a conquistare la notte in città o forse ancora meglio, il cuore di qualcuno!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prima giornata di Garko 'libero' è con Eva Grimaldi e Imma Battaglia (VIDEO)

  • Gabriel Garko rompe il silenzio dopo il coming out: "Camminerò con le mie gambe, ma non sui tacchi"

  • Gabriele Rossi scrive a Garko dopo il coming out. L'applauso dei vip, da Grimaldi a Monte

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento