Venerdì, 5 Marzo 2021

Melania Trump vestita da colonialista fa arrabbiare gli africani

Il look sfoggiato in Kenya dalla first lady ha suscitato critiche e polemiche

Melania Trump

“Sahariane”; completi ispirati ai tempi delle colonie e dei safari alla Hemingway; casco bianco, simbolo non proprio gradito dagli africani (e non solo) del colonialismo: questo il look che Melania Trump ha sfoggiato in Kenya durante la sua ultima visita, foriero di critiche e polemiche.

Ieri la first lady americana ha visitato il David Sheldrick Wildlife Trust. E’ stata ripresa mentre viaggia a bordo di una jeep e mentre dà il biberon ad un elefantino, in camicia bianca, pantaloni alla cavallerizza e stivali di cuoio al ginocchio.

Melania Trump, la sua giacca di Zara diventa un caso: è polemica per la frase scritta

In particolare, è stata la scelta del copricapo a non piacere affatto: “Era usato dai colonialisti durante i giorni più bui, non piace a noi africani, chi l’ha consigliata?”, è stato uno dei tanti commenti condivisi su Twitter.

Pollice verso anche da vari esperti. Per Matt Carotenuto, storico e coordinatore degli Studi africani all’Università St. Lawrence, il casco bianco in Kenya è “come presentarsi in una fabbrica di cotone in Alabama in divisa confederata”. Ma ieri il marito Donald l’ha elogiata su Twitter, dicendo che in Africa la gente la ama.

(Di seguito, il video che mostra Melania Trump in abito ‘coloniale’ bianco, accolta dalla first lady egiziana Intissar Amer: la first lady americana ha visitato le piramidi di Giza in Egitto, ultima tappa del suo viaggio africano)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Melania Trump vestita da colonialista fa arrabbiare gli africani

Today è in caricamento