Venerdì, 16 Aprile 2021

Naomi Campbell compie 47 anni: vita, carriera, amori della Venere Nera

Dalle passerelle di tutto il mondo al suo impegno per la beneficenza, la top model continua a rivestire un ruolo di spicco nel panorama dello spettacolo internazionale

Naomi Campbell durante la Fashion For Relief al 70esimo Festival di Cannes Film

Buona educazione vorrebbe che gli anni di una donna non si contassero, tantomeno che si facesse pubblicità quando la soglia degli 'anta' sia stata superata da un po'.

Ma quando si tratta di personaggi del calibro di Naomi Campbell, di figure femminili che quel tempo lo hanno trascorso davanti a un obiettivo che ne ha registrato cambiamenti e trasformazioni, le cose cambiano.
Ecco, allora, che il giorno del compleanno diventa occasione per celebrarne vita, carriera, successi  insuccessi, come nel caso della top model che oggi, 22 maggio, compie 47 anni.

VITA. La sua falcata decisa e sensuale con la quale ha calcato da regina le passerelle di tutto il mondo le ha fatto guadagnare il nome di 'Venere nera' al punto tale che la rivista People l'ha inserita tra le 50 donne più belle del mondo.
Nata a Streatham, un quartiere di Londra, dalla ballerina diciottenne Valerie Morris, di origini giamaicane, Naomi non ha mai conosciuto il padre, né ha voluto sondare la verità quando un certo Errol Campbell avanzò la richiesta del test del dna per provarne la petrnità.

È l'aprile del 1986 quando, a soli 16 anni, appare sulla copertina di Elle. L'anno successivo è la volta del calendario Pirelli, mentre nell'agosto del 1988 è la prima donna di colore ad apparire sulla copertina di Vogue (prima in Francia e successivamente in Inghilterra) e di Time Magazine.

Testimonial di numerose e importanti campagne pubblicitarie, nella sua carriera ha sfilato per tutte le più grandi case di moda al mondo, da Versace e Valentino, da Givenchy a Louis Vuitton, passando per Dolce & Gabbana, Gianfranco Ferrè, Chanel e Christian Dior, solo per citarne alcuni. 

CARRIERA. Una vita dedicata alla moda, ma non solo. La Campbell è stata anche attrice (nel 1988 appare in tre episodi della famosa serie tv 'I Robinson' e anche ad un episodio della serie 'Willy, il principe di Bel Air', accanto a Will Smith e, nel 2015, nella serie horror antologica American Horror Story, al fianco di Lady Gaga) e cantante, partecipando ad alcuni videoclip per Michael Jackson, Madonna, Notorious B.I.G., George Michael, Puff Daddy e Macy Gray. Nel 1992 il debutto da solista con il singolo "Cool As Ice". 

AMORI. Nei primi anni Novanta ebbe una relazione con il bassista degli U2 Adam Clayton e nel 1998 la sua storia con l'allora manager della Formula Uno Flavio Briatore arricchì pagine e pagine di riviste patinate fino all'addio nel 2003. 

I PROBLEMI CON LA DROGA. In un'intervista Naomi Campbell ammise i suoi problemi con le droghe, risolto dopo un lungo periodo di riabiltazione. 

IL PRESENTE DEDICATO ALLA BENEFICENZA. La ormai ex Venere nera ha deciso di dedicarsi alla recitazione, al design, all’imprenditoria e in maniera particolare alla beneficenza. Nel 2005 Campbell ha fondato l’organizzazione Fashion For Relief, che – fino a oggi – è riuscita a raccogliere più di quattro milioni e mezzo di sterline con cui sostenere le emergenze mondiali.  

Da dodici anni l’ente organizza un’omonima serata di beneficenza che si svolge durante il Festival di Cannes e che quest’anno, come fortunata coincidenza, è caduto il 21 maggio, alla vigilia del compleanno della modella, titolare di un fascino innato diventato ormai un assioma di bellezza.
 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Naomi Campbell compie 47 anni: vita, carriera, amori della Venere Nera

Today è in caricamento