Domenica, 9 Maggio 2021

#QuarantinePillowChallenge: cos’è la nuova sfida social che spopola in quarantena

Basta un cuscino e una cintura in vita per partecipare all'incontro virtuale con quante, in questi giorni di isolamento, vogliano fornire una personale visione del concetto di fashion

Giulia De Lellis fotografata dal settimanale 'Chi'

Ai tempi della quarantena dovuta all’isolamento per contrastare il coronavirus, i social diventano la sola piazza virtuale in cui sentirsi vicini a colpi di ‘follow’, commenti, cuoricini lanciati come segnali di apprezzamenti che, al momento, è ancora impossibile manifestare fisicamente. Durante questo triste esilio domestico, la moda, con il suo estro e suoi colori, resta in attesa del graduale ritorno alla normalità a cene e ad apertitivi per tornare a mostrarsi, ma intanto non rinuncia certo a manifestarsi grazie alle risorse creative di ferventi appassionate.

Si chiama #quarantinepillowchallenge il veicolo dell’originalità fashion che sta spopolando sui vari social network, una sfida lanciata da alcune influencer e raccolta da decine e decine di donne che hanno dato il via a una catena di rivisitazioni in chiave abbigliativa di uno degli oggetti casalinghi per eccellenza: il cuscino.

Come funziona? Basta sceglierne uno, del salotto, del letto, del sofà del soggiorno, legarlo con una cintura a sé per dargli una parvenza di miniabito ed è fatta: foto davanti allo specchio, hashtag #quarantinepillowchallenge e via con la pubblicazione sui social dove una schiera sempre più numerosa di donne sta fornendo una personale interpretazione del proprio essere fashion anche tra le mura domestiche. Perché, in fondo, restare in casa non significa cero annoiarsi.. Anzi!

(Di seguito qualche immagine pubblicata su Instagram con #quarantinepillowchallenge)

quarantine-2

quarantine3-2

quarantine4-2

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#QuarantinePillowChallenge: cos’è la nuova sfida social che spopola in quarantena

Today è in caricamento