Mercoledì, 4 Agosto 2021
Trend

Sara, il corpo della modella trovato senza vita: è giallo

La morte di Sara Zghoul, uccisa barbaramente a 28 anni, resta avvolta nel mistero: preso lʼassassino, ma il movente è ancora sconosciuto

Sara Zghoul (Instagram)

E’ giallo sulla morte di Sara Zghoul, attrice, doppiatrice  e modella 28enne, barbaramente uccisa in Oregon.

Il suo corpo senza vita è stato trovato giovedì notte decapitato e smembrato dentro due valigie all'interno del bagagliaio di una Bmw nera, parcheggiata in una strada residenziale di Aloha. L'assassino è stato arrestato, resta ancora nel mistero il movente dell'omicidio.

Secondo quanto riportato su Oregon Live, il sospettato avrebbe cercato di uccidersi prima di essere arrestato dalla polizia la stessa notte di giovedì.

La sua identità, si legge nel comunicato, verrà resa nota in un secondo momento, ma resta da capire cosa abbia spinto l'uomo a compiere un delitto così efferato.

Zghoul lascia un figlio. Il Dailymail riporta anche le dichiarazioni sulla giovane di un amico di famiglia: "Sara era divertente, gentile e una grande madre".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sara, il corpo della modella trovato senza vita: è giallo

Today è in caricamento