Sesso e volentieri, italiani senza tabù a letto (e corrono rischi inutili)

Gli italiani fanno più sesso e hanno più partner rispetto a 20 anni fa. Le abitudini sono notevolmente cambiate: il porno non è più un tabù, mentre la contraccezione continua ad essere poco usata


Il rapporto Censis-Bayer sui comportamenti sessuali diffuso oggi fotografa le abitudini degli italiani (18-40 anni) e restituisce un quadro nuovo, certamente molto mutato rispetto a quello emerso vent'anni fa, all'epoca dell'ultima ricerca in merito. La sessualità si è evoluta di pari passo con la società, sono cambiati i modi di relazionarsi tra i generi e di vivere l'intimità, forse c'è qualche tabù in meno ma qualche stereotipo in più. 

I dati che la ricerca presenta riguardano ogni aspetto della vita intima della coppia e più in generale del singolo: preferenze, numero di partner e di incontri occasionali, frequenza dei rapporti sessuali, informazione e contraccezione.

Più che i protagonisti poetici e romantici de Il favoloso mondo di Amélie gli italiani sembrerebbero più i personaggi disinibiti di Shame o di Cinquanta sfumature!

Alcuni dati: gli italiani a letto

A quanto pare agli italiani piace innanzitutto variare e sperimentare, quando si tratta di pratiche sessuali. L’80,7% fa sesso orale e il 33,1% anale, il 67% pratica la masturbazione reciproca e il 46,9% è solito usare un linguaggio osceno durante i rapporti. In leggera minoranza sono quelli avvezzi a rapporti sessuali a tre o più persone (13,1%) e al bondage o al sadomasochismo (12,5%).

L’80,4% degli uomini è molto o abbastanza soddisfatto della propria vita sessuale, leggermente di meno le donne, che si dicono appagate nel 78,6% dei casi. Ma in tutta questa disinvoltura e libertà sessuale, ci sono anche alcune mosche bianche, o meglio, "coppie bianche". In Italia sono 220 mila: stanno insieme ma non hanno alcun rapporto sessuale!

Contraccezione e pornografia

Quello della contraccezione è un tema particolarmente rilevante e preoccupante, visto che in Italia si comincia a fare sesso sempre prima e che proprio i più giovani sono i più restii all'uso delle precauzioni. Una delle cause è la percezione della contraccezione come una limitazione, un'altra è dovuta all'abitudine a vivere il sesso come viene presentato nei film porno.

E a tal proposito, sembrerebbe che il settore hard dal web e dai dvd si sia trasferito direttamente nelle camere da letto. La pornografia non è più un tabù, non viene più percepita come qualcosa di osceno, di perverso, di fuori dal comune, quanto piuttosto una sana abitudine, un'occasione per sperimentare novità e conoscersi fino in fondo. Il discorso vale per le coppie stabili e per quelle occasionali, per i single e per chi ha un compagno. E ovviamente il boom dei social network si fa sentire anche qui, visto che il 37,5% pratica il sexting, cioè invia messaggi o foto dal contenuto sessualmente esplicito. Inoltre al 16,5% piace scattare foto o registrare video durante i momenti più intimi col partner.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Numero di partner e di rapporti sessuali in aumento

Oggi si contano in media 7 partner per gli uomini e 4 per le donne, fino ai 40 anni d'età. Nella ricerca pubblicata 20 anni fa quest'ultimo numero era decisamente più basso: uno soltanto. E se fino a 20 anni fa faceva sesso almeno 2 o 3 volte alla settimana il 35% dei 18-40enni, oggi la percentuale è salita al 41,6%. Un fortunato 8,4% lo fa tutti i giorni. La media, comunque, è di 1,8 rapporti sessuali alla settimana, 8 al mese. Sufficiente? Per il  48,6% sì, la ritiene una giusta misura, mentre un insaziabile 48% ne vorrebbe fare di più e il 3,4% di meno. 

Sesso: l'esperto, 'giovanissimi iniziano sul web, inibiti nella vita reale'

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Raimondo Todaro: "Con Elisa Isoardi sempre più uniti, ma in ospedale con me c’era la mia ex moglie"

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di giovedì 22 ottobre: numeri vincenti e quote

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento