Mercoledì, 28 Luglio 2021
Trend

Vanessa Incontrada sulle critiche al suo peso: “Quante cattiverie”

La conduttrice e attrice è tornata a commentare le critiche di quanti si ostinano a far riferimento al suo aspetto fisico

Vanessa Incontrada

È una delle conduttrici e attrici italiane più amate ma, nonostante l’indiscussa bravura, ha dovuto affrontare la ferocia degli attacchi di quanti le hanno rivolto critiche per il suo aspetto fisico.

Ma Vanessa Incontrada, oltre ad essere bella nel senso più autentico del termine, è una donna forte e determinata che ha imparato a farsi scivolare addosso cattiverie e insulti stupidi.

"Sempre i chili. Solo i chili. Quanto scocciano e quante cattiverie” - ha detto l’attrice in un’intervista a Il Fatto Quotidiano - “Ho imparato a gestire certe situazioni; oggi piuttosto mi sento toccata come donna, in generale sento l'offesa verso le donne: sono argomenti talmente delicati e personali che sarebbe opportuno gestirli con garbo, e non con questa faciloneria”.

Il riferimento, poi, è andato al passato, a quando le donne dello spettacolo erano apprezzate anche per il loro aspetto fisico di certo non minuto: "Vogliamo parlare della Magnani, della Mangano o della Loren? Erano donne prosperose e osannate, mentre a me criticano il fondoschiena o il seno abbondante; ma se sono così, cosa ci devo fare? Devo finire sotto i ferri del chirurgo?" si è chiesta la Incontrada che ha anche ricordato i tempi di Zelig con qualche amarezza. 

Si è iniziato a parlare dei ‘chili’, infatti, quando è rimasta incinta ai tempi del programma condotto con Claudio Bisio: "Come ci sono rimasta male. Lì non me lo aspettavo, attaccata a ripetizione e con zero solidarietà". 

Oggi la sua vita privata, piena dell’amore per il marito Rossano Laurini e il figlio Isal, va a gonfie vele, così come il lavoro: è lei, infatti, la protagonista del nuovo film di Federico Moccia ‘Non c’ è campo’ nelle sale a partire dal primo novembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vanessa Incontrada sulle critiche al suo peso: “Quante cattiverie”

Today è in caricamento