rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Donna

Sguardo d’artista: il make up diventa un quadro

Tal Peleg realizza sulle palpebre dei dipinti talmente perfetti che definire solo ‘trucco’ appare decisamente riduttivo

Non si può definire banalmente ‘trucco’ quello che l’israeliana Tal Peleg adopera per abbellire le palpebre delle sue modelle. È arte vera e propria la sua, una tecnica raffinatissima che utilizza ombretti, eye liner e matite per trasformare lo sguardo in una tela su cui dipingere scorci del mondo che con le semplici sfumature e i canonici contorni disegnati dai visagisti ha ben poco a che vedere. 

Gatti neri che giocano con gomitoli, cigni coloratissimi disposti in fila indiana, ricami e personaggi del mondo delle fiabe sono i protagonisti di questi ‘quadri’, combinati come piccoli manifesti di estetica e di bellezza.

Nata nel 1985, Tal Peleg è specializzata nel trucco per spose e per effetti speciali e, a proposito delle sue opere, dice: "Non mi dispiace struccarmi, a patto di avere una buona foto che documenti la mia creazione".

L'arte del make up di Tal Peleg

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sguardo d’artista: il make up diventa un quadro

Today è in caricamento