Sabato, 10 Aprile 2021
Regno Unito

Scopre di avere un tumore dopo aver fatto l'amore: "Il sesso mi ha salvato la vita"

I primi sintomi Ellie li ha avveriti mentre faceva l'amore con il fidanzato. Poi, durante una visita ginecologica per inserire la spirale anticoncenziale, il medico ha notato una massa insolita, scoprendo così un tumore di 16 centimetri nelle ovaie

Una circostanza fortuita ha salvato la vita di Ellie Taylor-Davis, giovane londinese di 28 anni, che ha scoperto di avere un cancro alle ovaie "grazie al sesso". 

I primi sintomi Ellie li ha avvertiti mentre faceva l'amore con il proprio ragazzo. I due erano in intimità quando a un certo punto Ellie ha percepito uno strano "bozzo" al basso ventre. Un "incoveniente" che però sul momento la ragazza ha addebitato a un disturbo intestinale e che non le ha creato preoccupazioni, finché non si è recata dal ginecologo per inserire la spirale anticoncezionale intrauterina: il ginecologo ha notato subito che qualcosa non andava e le ha prescritto degli esami.

Un'ecografia d'emergenza ha confermato che Ellie aveva un tumore di circa 16 centimetri che cresceva nelle sue ovaie nell'addome, comprimendo gli organi interni. La ragazza è stata sottoposta subito a un intervento per rimuovere il tumore, senza dover far ricorso alla radioterapia.

Ellie, giornalista freelance, ora è in fase di remissione e ha deciso di condividere la propria storia per sensibilizzare le donne sui rischi del cancro alle ovaie. "Non avrei mai saputo che qualcosa non andava se non avessi percepito quella cisti. Il sesso mi ha salvato la vita e sono molto fortunata ad essere ancora qui".

"Ho sentito qualcosa che si muoveva dentro me e ricordo di aver pensato che era davvero una cosa strana - ha raccontato - Dopo il sesso, mi sono resa conto c'era questa massa 'aliena' dentro di me, però ho cercato i sintomi su Google e non c'erano riferimenti al cancro". Provvidenziale è stata quindi l'idea di mettere la spirale e quindi la visita dalla ginecologa, che ha notato la massa e ha predisposto per Ellie gli esami che poi le hanno salvato la vita.

"Alla mia età non pensi di poter avere un cancro alle ovaie. Prendere coscienza del fatto che potevo vivere o morire alla mia età è stato davvero orribile". Lo specialista che ha operato Ellie è riuscito a estrarre il tumore senza dover rimuovere l'utero, lasciando così alla ragazza la possibilità di avere figli in futuro. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scopre di avere un tumore dopo aver fatto l'amore: "Il sesso mi ha salvato la vita"

Today è in caricamento