rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Donna

Scena di un matrimonio: ecco cosa si nasconde dietro questa foto

In Norvegia una campagna shock denuncia la violenza domestica a danno delle donne nascosta dietro l’apparenza di una vita ‘normale’

A vederlo così, con lei che sorride in abito bianco e bouquet in mano a fianco al neo marito che fissa orgoglioso l’obiettivo fotografico, sembrerebbe il classico scatto fatto nel giorno delle nozze che ritrae felici i novelli sposi.

In realtà, basta girare la foto per scoprire la verità che si cela dietro l’apparenza:

2-4-7

lo sposo stringe con violenza il braccio già deturpato della sua consorte, presagio di quella che diventerà una triste routine: è questa la campagna shock contro la violenza domestica lanciata in Norvegia che rende perfettamente l’idea di come le relazioni possano sembrare sane in superficie, ma tragiche e sconcertanti al di là di porte chiuse.

Secondo la Coalizione Nazionale contro la violenza domestica , nel Paese 1 donna su 4 subisce abusi tra le mura di casa, circa 1,3 milioni le persone interessate quest’anno e nonostante ciò, i crimini di questo genere restano ancora i più sottovalutati a partire dalle stesse vittime che non denunciano i maltrattamenti che ricevono quotidianamente.

Così, ogni anno, più di 3 milioni di bambini sono testimoni di episodi di questo tipo nelle loro case e la campagna norvegese ha come obiettivo proprio quello di aumentare la consapevolezza sulla questione per spronare le persone a denunciare. Tanti gli enti attivi nel Paese a sostegno di questa battaglia, il centralino Safe Horizon, la Coalizione Nazionale contro la violenza domestica e la National Domestic Violence Hotline.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scena di un matrimonio: ecco cosa si nasconde dietro questa foto

Today è in caricamento