Domenica, 9 Maggio 2021

Vittima di bullismo a scuola diventa Miss anni dopo: la rivincita della "ragazza serpente"

Shelley-Marie Sumner soffriva di un grave eczema alla pelle che le deturpava viso e corpo, ma con la cura giusta è guarita ed ha vinto un concorso di bellezza

Era lo zimbello della scuola Shelley-Marie Sumner, la ragazza inglese che per anni ha sofferto di un grave eczema della pelle che le deturpava viso e corpo. La chiamavano "ragazza serpente" per via delle abrasioni che la ricoprivano dalla testa ai piedi, proprio come le squame di un rettile. 

La sua storia è finita sul "Mirror" dopo la grande rivincita che la vita le ha concesso. Shelley infatti, oggi 23enne, è rinata grazie a una cura con cui ha sconfitto definitivamente la malattia. Il suo aspetto è completamente trasformato, tanto da vincere un concorso di bellezza inglese. Eletta Miss Black Country, la ragazza ha lasciato tutti a bocca aperta, soprattutto i bulli che la tormentavano al liceo.

"Non avrei mai neppure sognato di partecipare ad un concorso di bellezza, figurarsi di vincerlo - ha raccontato Shelley - Ora ho finalmente dimostrato a quei bulli che credevano di avermi rovinato la vita, che le loro parole non possono e non potranno mai più ferirmi". Adesso Shelley-Marie Sumner potrebbe addirittura partecipare alle selezioni di Miss Inghilterra, anche se la sua vittoria più grande l'ha già portata a casa.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittima di bullismo a scuola diventa Miss anni dopo: la rivincita della "ragazza serpente"

Today è in caricamento