Mercoledì, 23 Giugno 2021
Donna

Perde 13 kg in un mese per una malattia e diventa bodybuilder

Dopo aver scoperto di soffrire di colite ulcerosa, a 22 anni Zoey Wright si è sottoposta ad una radicale operazione chirurgica che le ha ridato la forza di accettare la sua condizione e di allenarsi in palestra fino a partecipare alla sua prima gara di culturismo

Zoey Wright (foto Facebook)

Zoey Wright, una 22enne di Penryn, in Cornovaglia, ha trasformato la sua malattia in un'occasione di riscatto ed è riuscita a rendere la causa del suo dolore fisico e psicologico un modo eccezionale per voltare pagina.

La ragazza ha scoperto all'improvviso di soffrire di colite ulcerosa, una patologia infiammatoria intesinale che colpisce oltre 1200 persone in Gran Bretagna, dopo essere dimagrita in sole 4 settimane di 13 chili, passando da 63 chili fino a 50.

"Mi sentivo debole, senza forze" ha raccontato Zoey che, provando per qualche anno a curarsi con i farmaci senza però godere di consistenti miglioramenti, ha perciò deciso di sottoporsi ad un'operazione di ileostomia (una procedura chirurgica che rimuove l'intestino crasso e lascia all'esterno dell'addome quello tenue, formando una stomia) consigliata dal primo medico che la visitò e fino all'ultimo evitata a tutti i costi. 

"Ho solo pianto. Ho pianto molto. Riuscivo a malapena a camminare e a volte non potevo nemmeno lasciare il mio letto per fare una doccia. Ero troppo debole" ricorda ora la ragazza che dopo l'intervento ha ritrovato energie e vitalità e, grazie al suo fidanzato, ha iniziato ad andare in palestra, sfidando i propri limiti fino a diventare una bodybuilder. 

In questo modo ha aumentato e ristabilito il suo peso e nonostante la stomia e il dolore cronico, adesso, a 10 mesi dall'intervento, parteciperà al suo primo concorso.

Oggi prende ancora i farmaci per ridurre al minimo i sintomi della malattia, ma vanta un corpo così muscoloso da essere richiesto per una serie di fotografie in cui mostra con orgoglio anche il sacchetto di stomia. Non si vergogna della malattia, ma anzi intende dare forza a tutte quelle donne che soffrono di problemi intestinali cronici e che non riescono a reagire con forza.

3-4-64

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde 13 kg in un mese per una malattia e diventa bodybuilder

Today è in caricamento