Mercoledì, 16 Giugno 2021
Economia

Con il 2019 diremo addio alla banconota da 500 euro

Stop dal 27 gennaio. Lo ha deciso la Banca centrale europea

Foto d'archivio

Nel corso del 2019 diremo addio alle banconote da 500 euro. Dal 27 gennaio 17 delle 19 banche centrali nazionali dei rispettivi paesi dell’area dell’euro cesseranno di immettere in circolazione biglietti da 500 euro, un taglio che secondo la Bce può "facilitare attività illegali". , La banca centrale tedesca Bundesbank e quella austriaca la Oesterreichische Nationalbank continueranno invece a emettere questo taglio fino al 26 aprile 2019 compreso.

Le banconote ovviamente conserveranno intatto il loro valore. La Bce ha spiegato infatti che "in vista del ruolo internazionale dell’euro e della diffusa fiducia nelle sue banconote, quella da 500 euro resterà una valuta legale e potrà dunque essere usata come moneta di pagamento e come riserva di valore. Inoltre "manterrà sempre il suo valore e potrà essere scambiata presso le banche centrali dell'Eurosistema per un periodo di tempo illimitato". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il 2019 diremo addio alla banconota da 500 euro

Today è in caricamento