Domenica, 16 Maggio 2021
Fotonotizia

La dipendente Alitalia che attacca i passeggeri low cost: "Non portano ricchezza"

Il cartello esibito durante la protesta dei lavoratori della compagnia area ha generato un ampio dibattito sui social

Il cartello esposto da una dipendente di Alitalia durante la manifestazione davanti al Mise

Infuria, ormai da giorni, la protesta dei dipendenti Alitalia. Dai licenziamenti all'ipotesi ''spezzatino'' per il rilancio della nuova compagnia di bandiera, sono molti i temi su cui i sindacati di settore pongono l'accento. Così, in attesa di notizie dalle stanze della politica, la protesta dei lavoratori Alitalia prosegue tra sit-in, cortei e cartelli. 

Proprio uno di questi, esposto durante la manifestazione di avvenuta davanti al Ministero dello Sviluppo economico, ha generato un grande dibattito sui social. Nella frase la lavoratrice attacca senza mezzi termini le compagnie aeree low cost e i suoi clienti: ''I passeggeri low cost non portano ricchezza, non vanno al ristorante, non prendono il taxi, non spendono milioni nei nostri negozi, mangiano il panino seduti sui gradini dei monumenti e noi raccattiamo le cartacce''.

Un attacco diretto che non ha lasciato inermi gli utenti social, che come spesso accade si dividono tra chi dà ragione alla lavoratrice Alitalia, chi si trova in completo disaccordo e infine, chi si augura sia tutto un fake.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La dipendente Alitalia che attacca i passeggeri low cost: "Non portano ricchezza"

Today è in caricamento