Giovedì, 17 Giugno 2021
Le info sui nuovi posti di lavoro

Ferrovie dello Stato assume 1.000 persone: tutto quello che c’è da sapere

Ferrovie dello Stato assume - foto Ansa

E’ al termine di un confronto fra Ferrovia italiana (del gruppo Ferrovie dello Stato) e i sindacati che ieri è arrivata la notizia: la società di trasporto pubblico su rotaia del Paese è pronta ad assumere 1.000 dipendenti nel 2021 con profili professionali diversissimi tra di loro. Dunque una novità che interessa potenzialmente molte persone visto che l’azienda cerca macchinisti, capi treno, tecnici in commerciale, specialisti nella manutenzione, autisti e capi stazione. Quanto deciso al termine del confronto, si legge nella nota inviata da Rfi alle sei organizzazioni sindacali firmatarie, “è in linea con il Piano d’impresa della società del Gruppo Fs, anche in considerazione di quanto previsto in materia di sviluppo, ammodernamento, potenziamento e manutenzione della rete ferroviaria italiana dai piani recentemente messi in campo dal Governo". Dunque nei prossimi mesi le Ferrovie dello Stato si preparano a dare lavoro a mille persone e lo faranno su tutto il territorio nazionale o quanto meno in gran parte dell’Italia. Su questo ci saranno informazioni in futuro, ma si di sicuro non saranno ingressi in specifiche aree geografiche.

Ferrovie dello Stato assume, i profili professionali ricercati

  • Macchinista: è colui che guida il treno ed è responsabile del trasporto delle persone o delle merci, del controllo del treno e delle relative verifiche prima della partenza e durante la corsa delle condizioni del veicolo, con il dovere di segnalare eventuali problemi ed intervenire secondo protocolli di sicurezza specifici. Gli orari di lavoro sono organizzati secondo turni programmati e flessibili e prevedono anche turni notturni e alcuni fine settimana e festivi.
  • Capo Treno: è l’immagine dell’azienda perché è anche punto di riferimento dei passeggeri, ma è anche il controllore, colui che si accerta della regolarità della circolazione del treno in sicurezza d’esercizio.
  • Customer Advisor (Specialista Tecnico Commerciale): è il punto di riferimento in stazione perché accoglie, orienta ed informa i clienti in modo chiaro e trasparente anche in caso di criticità. Svolge attività di promozione, vendita e realizzazione dei nostri servizi. Anche qui gli orari di lavoro sono organizzati secondo turni programmati e flessibili e prevedono anche turni notturni e alcuni fine settimana e festivi.
  • Operatore Specializzato Manutenzione Infrastruttura: svolge attività pratiche di installazione, manutenzione, verifica sugli impianti e sulle strutture, sulle apparecchiature.
  • Autista: guida gli autobus in servizio pubblico sul territorio urbano o extraurbano con orari ben definiti.
  • Capo Stazione: dirige il movimento dei treni, sorveglia, coordina e gestisce gli spostamenti dei treni lungo i binari delle stazioni.
  • Operatore Specializzato Manutenzione Rotabili/Bus: é responsabile della Manutenzione e del corretto funzionamento dei veicoli. Interviene quotidianamente su apparecchiature innovative altamente tecnologiche. Gli orari di lavoro sono organizzati secondo turni programmati e flessibili e prevedono anche turni notturni e alcuni fine settimana e festivi.

Ferrovie dello Stato assume, condizioni contrattuali

Tutte le figure professionali richieste sono assunte generalmente con contratto di apprendistato professionalizzante. Intanto si tratta di un legame contrattuale a tempo indeterminato, ma è finalizzato alla formazione e all’occupazione dei giovani per per arrivare a quella formazione professionale adeguata per ricoprire al meglio il ruolo per il quale si è stato inseriti nell’organico. Il contratto di apprendistato professionalizzante si può sottoscrivere per i lavoratori di età compresa tra i 18 e i 29 anni e si divide in due periodi: un primo di 18 mesi uguale per tutti i livelli professionali e un secondo di durata differenziata in base al livello professionale. Sono 120 ore in 3 anni per la formazione di base con in più almeno 80 ore annue medie per la parte specialistica. Chi entra sarà affiancato da un tutor che lo seguirà nella formazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrovie dello Stato assume 1.000 persone: tutto quello che c’è da sapere

Today è in caricamento