Busta paga più pesante da luglio: scattano gli aumenti, novità anche sul bonus di 80 euro

Il "bonus" Renzi sarà trasformato in detrazione fiscale, ma solo a partire da un certo reddito. Il taglio del cuneo farà felice chi guadagna da 26mila a 35mila euro annui, i benefici però saranno tangibili per (quasi) tutti: le simulazioni

Foto di repertorio

Per il taglio del cuneo fiscale è ormai questione di settimane. Tra fine gennaio e inizio febbraio dovrebbe infatti vedere la luce il decreto ad hoc studiato dall’esecutivo per mettere più soldi nelle tasche dei lavoratori. La misura partirà da luglio e avrà una dotazione iniziale di tre miliardi di euro che diventeranno 5 nel 2021 (ma il governo è già al lavoro per trovare almeno un altro miliardo). Secondo Il Sole 24 Ore, nei prossimi giorni sono attese le prime stime della Ragioneria Generale dello Stato. Seguirà, come da copione, il confronto con le parti sociali. Poi l’operazione avrà finalmente il via libera e potremo conosce i dettagli di quella che è la misura più attesa del governo "Conte bis".

Ad ogni modo non ci dovrebbero essere particolari sorprese. Sembra infatti confermata la volontà dell’esecutivo di privilegiare i lavoratori esclusi dagli 80 euro. Ai redditi compresi tra 26.600 e 35mila euro spetterà un "aumento" di circa 500 euro in più nel 2020 e 1000 euro a partire dal 2021. Il meccanismo sarà a scalare: chi è vicino alla soglia dei 35mila euro dovrebbe infatti ricevere un beneficio minore.  

Il bonus Renzi trasformato in detrazione fiscale

Un’altra novità importante è la trasformazione degli 80 euro da bonus a detrazione fiscale, che però scatterà solo a partire da un certo reddito (si parla di 15mila euro annui, ma la soglia è ancora da fissare). Insomma, sarà una trasformazione "selettiva". Se così non fosse molti lavoratori finirebbero per ritrovarsi nella no tax area.

Busta paga: aumenti di 20-30 euro al mese sotto i 26.600 euro

Ad ogni modo, anche coloro che percepiscono meno di 26.600 euro annui avranno dei benefici in busta paga. E l’aumento potrebbe essere più pesante di quanto inizialmente prospettato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 Secondo le stime dell’Istituto Nazionale degli Esperti Contabili riportate da Quotidiano.net, chi ha un reddito sotto i ventimila euro riceverà circa 20-30 euro in più al mese. Un lavoratore che guadagna 16.334 euro netti l’anno, avrebbe ad esempio un beneficio di 240 euro annui.

Stipendi, arriva il bonus in busta paga: le zone dove si guadagna meno

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: un 5stella vince 1.952.527 euro

  • Nuovo Dpcm, ci siamo (quasi): le regole in vigore dal 10 agosto, cosa cambia per gli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 8 agosto 2020

  • Amadeus e Fiorello inseparabili: eccoli in vacanza con le mogli prima di Sanremo 2021

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 4 agosto 2020

  • Anna e Andrea dopo Temptation: lui le fa una sorpresa bollente per festeggiare la convivenza (FOTO)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento