Venerdì, 6 Agosto 2021
Economia

Banche Venete, via libera al salvataggio anche dall'Antitrust

L'autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha dato il via libera definitivo: Intesa SanPaolo potrà procedere con l'acquisizione dei rami d'azienda delle due banche venete

Foto di repertorio

Anche dall'Antitrust è arrivato il via libera per il piano di salvataggio delle banche venete: Intesa SanPaolo potrà procedere con l'acquisizione dei rami di azienda delle due banche in liquidazione: Banca Popolare di Vicenza e Veneto banca.

Nell’ultimo bollettino l’autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha spiegato che “non si ritiene che la concentrazione in esame sia idonea a pregiudicare l’assetto concorrenziale dell’offerta in alcuno dei mercati rilevanti”. Pertanto ha deciso di “non avviare l’istruttoria”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banche Venete, via libera al salvataggio anche dall'Antitrust

Today è in caricamento