rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cupe previsioni

Bollette, nuovi aumenti: il piano del Governo anti rialzi non basta

Si va verso un ulteriore significativo aumento dei prezzi dell'energia: luce e gas preoccupano il presidente di Arera

Un 2021 che si chiuderà con bollette di luce e gas a prezzi stellari e il 2022 potrebbe aprirsi con nuove notizie negative.  È tutt'altro che positiva la previsione del presidente dell'Arera Stefano Besseghini in occasione di un'audizione alla Commissione Attività produttive della Camera. "Si profila per il primo quadrimestre 2022 un ulteriore, potenzialmente significativo, aumento dei prezzi per i servizi di tutela che determinerebbe criticità simili a quelle affrontate per il quarto trimestre 2021".

"I dati disponibili confermano, pur con una forte volatilità su base settimanale, la tendenza a ulteriori rialzi dei prezzi dellenergia attesi per il primo trimestre del prossimo anno" ha aggiunto Besseghini ricordando come il governo ha già stanziato 3,5 miliardi nell'ultimo trimestre 2021 per frenare il caro bollette, mentre la manovra 2022 prevede altri due miliardi entro il 15 febbraio sotto forma di riduzione delle aliquote relative agli oneri generali di sistema. Forse troppo pochi.  

"L'Autorità ritiene necessario impiegare strutturalmente fondi del bilancio dello Stato per finanziare gli oneri generali non strettamente afferenti al sistema energetico" ha detto Besseghini. Tra le proposte rendere stabile la destinazione del gettito derivante dalle aste per l'assegnazione delle quote di emissione di Co2 alla riduzione degli oneri generali di sistema: una soluzione da 2.000 milioni di euro, ovvero coprirebbe circa un terzo del fabbisogno.

Ricordiamo che l'intervento sugli oneri generali (in particolare di quelli per la promozione dell'efficienza energetica), ha consentito di contenere l'aumento delle bollette elettriche, al 30 giugno 2021, da circa il +20 per cento in assenza di interventi al +9,9 per cento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bollette, nuovi aumenti: il piano del Governo anti rialzi non basta

Today è in caricamento