Super bollo auto: cos'è, quando scade e chi deve pagarlo

In Italia non si paga solo il bollo auto... Stangata in arrivo: ecco il termine per il pagamento del super bollo. Tutte le informazioni

Bollo auto | Foto Ansa

Il bollo auto, o tassa di possesso sugli autoveicoli, è una delle tasse più odiate dagli italiani: anche per questo, forse, il dibattito sull'abolizione del balzello si fa sempre più incandescente in vista delle elezioni politiche del 4 marzo. Ve lo abbiamo spiegato ieri, illustrandovi anche cosa succede negli altri Paesi europei. Solo promesse elettorali? Vedremo. Il bollo auto è un tributo regionale il cui pagamento spetta a tutti i proprietari di un’auto indicati nel P.R.A. (Pubblico Registro Automobilistico) e viene pagato annualmente da chi risulta proprietario di una o più automobili, indipendentemente dal fatto che il veicolo circoli o meno. E' insomma una tassa sulla proprietà e non "di circolazione". Ogni regione ha la possibilità di prevedere una normativa diversa per il bollo auto. In sostanza, però, la disciplina è analoga sull’intero territorio nazionale.

Super bollo: chi paga e quando scade

Non solo bollo auto, però: in Italia paghiamo anche il famigerato super bollo. Di cosa si tratta? E' una tassa aggiuntiva per chi possiede auto di lusso o sportive (veicoli, cioè, con più di 185 kW di potenza, pari a 251,6 cavalli). Insieme al pagamento del classico bollo, i proprietari di auto potenti e di fascia alta devono pagare anche l'addizionale alla tassa automobilistica. Si tratta di un'imposta erariale a carico del proprietario dell'automobile ma anche di chi ne ha l'usufrutto. L'imposta è inoltre a carico dell'utilizzatore anche in caso di leasing. Il pagamento della tassa deve essere effettuato contestualmente a quello del bollo. E' invece esentato dal pagamento chi ha venduto il veicolo prima della scadenza annuale del bollo auto; chi usufruisce di interruzione dal pagamento delle tasse automobilistiche; chi ha un veicolo storico; chi usufruisce di un altro regime di esenzione.

Bollo auto, serve davvero abolirlo? Ecco quanto costa negli altri Paesi

Come si calcola il superbollo e quando scade

La spesa per il super bollo è pari a 20 euro per ogni kW eccedente i 185 kW, ma si ha diritto a uno sconto proporzionale all'età del mezzo: per esempio, per veicoli con 5 anni di età si paga il 60% del super bollo totale; il 30% per auto decennali e il 15% dopo 15 anni dalla data di costruzione (che si presume coincidente con l'anno di immatricolazione). Il super bollo non è più dovuto dopo vent'anni. Per il calcolo del super bollo, ecco la pagina dell'Agenzia delle Entrate. Se il bollo vi è scaduto il 31 dicembre 2017, il termine per il pagamento del super bollo è il 31 gennaio 2018, salvo diversamente specificato dalla vostra regione di residenza. Il pagamento del super bollo non è sostitutivo della normale tassa sulla proprietà: si somma ad essa e va pagato contestualmente.

Bollo auto, quando si paga e cosa succede ai ritardatari

Le modalità di pagamento

Chi ha una partita Iva, può effettuare un versamento tramite modulo F24 – Versamenti con elementi identificativi, con esclusione della compensazione. Il codice tributo da specificare è 3364 - Addizionale Erariale alla tassa automobilistica. Chi invece non è titolare di partita Iva può pagare il super bollo alle Poste, in banca, tramite i servizi di pagamento online o recandosi presso agenti autorizzati alla riscossione come le tabaccherie. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi martedì 10 settembre 2019: i numeri vincenti

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Paura per Elisabetta Gregoraci, a piedi sulla statale di notte: "Ora sto bene" (FOTO)

  • "Salvini deve andare a fare in c***": sconcerto in tv su La7

  • Michelle Hunziker, il gesto 'contro' Marica Pellegrinelli dopo l'addio a Ramazzotti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 12 settembre 2019: i numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento