rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022

La beffa del bonus infermieri: "Abbiamo rischiato la vita per 20 euro in più al giorno"

Il sindacato Fials Lombardia giudica "una vera e propria beffa" il bonus Covid destinato a infermieri, tecnici e personale amministrativo degli ospedali che durante l'emergenza hanno combattuto nelle corsie dei nosocomi

"Ci aspettavamo che quei premi fossero esentasse - spiega a Milanotoday il segretario regionale del sindacato Roberto Gentile - Al netto delle imposte, infatti, quello che resta in mano a infermieri e tecnici è poco meno di 20 euro al giorno spalmati su 50 giorni di epidemia".

"Parliamo di persone che hanno rischiato la vita e che in alcuni casi l'hanno addirittura persa. Da parte delle istituzioni ci aspettavamo tutt'altro" 

Né medaglie né mancette: gli infermieri ora chiedono un "giusto salario" 

Sullo stesso argomento

Video popolari

La beffa del bonus infermieri: "Abbiamo rischiato la vita per 20 euro in più al giorno"

Today è in caricamento