Giovedì, 23 Settembre 2021
Una panoramica sugli incentivi

Dal bonus per andare alle terme agli sconti su tv e mobili: benvenuti a bonuslandia

Negli ultimi anni la politica dei bonus a pioggia è diventata una prassi sempre più frequente. Quali sono e a chi spettano le agevolazioni oggi in vigore

Foto di repertorio

Carta acquisti

Tra le misure che il nostro welfare mette a disposizione di chi è in difficoltà economiche c'è anche la così detta "Carta Acquisti". Si tratta di una carta prepagata su cui l'Inps accredita 80 euro ogni due mesi, utilizzabile per fare la spesa in tutti i negozi alimentari abilitati al circuito Mastercard  e per il pagamento delle bollette di gas e luce presso gli uffici postali. La carta non è però abilitata al prelievo di contanti.

La Carta Acquisti è concessa a chi ha più di 65 anni o ai bambini di età inferiore a tre anni in possesso di determinati requisiti. Va da sé che in quest'ultimo caso il titolare della Carta sarà un esercente patria potestà. 

I requisiti

Per quanto riguarda gli over 65, è necessario avere un reddito inferiore a 6.966,54 euro per l'anno 2020 se di età compresa tra 65 anni e 69 anni o a 9.288,72 euro per l'anno 2020 dai 70 anni in su. Occhio ovviamente all'Isee che deve essere inferiore a 6.966,54 euro.

Ci sono però altri requisiti. I beneficiari ad esempio non possono essere titolari, da soli o insieme al coniuge, di più di due autoveicoli, o di più di un immobile ad uso abitativo con una quota superiore o uguale al 25%. Il patrimonio mobiliare non può essere superiore a 15mila euro etc. La carta acquisti è compatibile con la fruizione del reddito di cittadinanza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal bonus per andare alle terme agli sconti su tv e mobili: benvenuti a bonuslandia

Today è in caricamento