Giovedì, 23 Settembre 2021
Una panoramica sugli incentivi

Dal bonus per andare alle terme agli sconti su tv e mobili: benvenuti a bonuslandia

Negli ultimi anni la politica dei bonus a pioggia è diventata una prassi sempre più frequente. Quali sono e a chi spettano le agevolazioni oggi in vigore

Foto di repertorio

Bonus tv

L'incentivo è finalizzato all'acquisto di televisori compatibili con i nuovi standard tecnologici di trasmissione del digitale terrestre Dvb-t2/Hevc Main 10. Rispetto al "vecchio" bonus di 50 euro - che resta tuttavia in vigore ed è cumulabile al nuovo - il beneficio non sarà più legato alla situazione reddituale del richiedente. La misura dà diritto al 20% di sconto sul televisore fino ad un massimo di 100 euro.

Per ottenere il bonus tv bisognerà possedere questi tre requisiti:
•    avere la residenza in Italia;
•    rottamare un vecchio televisore;
•    aver pagato il canone di abbonamento al servizio di radiodiffusione.
Potranno accedere all'agevolazione anche i cittadini, di età pari o superiore a 75 anni, che sono esonerati dal pagamento del suddetto canone. 

Il vecchio bonus tv da 50 euro (che resta in vigore)

Il nuovo bonus tv non va confuso col vecchio che resta dunque in vigore e che viene erogato direttamente sotto forma di sconto praticato dal venditore sul prezzo del prodotto acquistato. Per ottenerlo, basta presentarsi in negozio con la domanda. Il modulo è disponibile sul sito del Mise: i requisiti sono di essere residenti in Italia e di appartenere a un nucleo familiare di fascia Isee che non superi i 20mila euro, e che altri componenti dello stesso nucleo non abbiano già fruito del bonus.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal bonus per andare alle terme agli sconti su tv e mobili: benvenuti a bonuslandia

Today è in caricamento