Giovedì, 23 Settembre 2021
Una panoramica sugli incentivi

Dal bonus per andare alle terme agli sconti su tv e mobili: benvenuti a bonuslandia

Negli ultimi anni la politica dei bonus a pioggia è diventata una prassi sempre più frequente. Quali sono e a chi spettano le agevolazioni oggi in vigore

Bonus rubinetti o bonus idrico

La ratio di questo incentivo è quella di favorire il risparmio di risorse idriche e dunque sprecare meno acqua. Il bonus, pari a 1.000 euro euro, è riconosciuto a chi sostituisce "su edifici esistenti, parti di edifici esistenti o singole unità immobiliari".
•    i sanitari in ceramica con nuovi apparecchi a scarico ridotto
•    la rubinetteria, i soffioni e le colonne doccia con nuovi apparecchi a flusso d'acqua limitato.
In particolare, spiegano dall'Agenzia delle Entrate, l'agevolazione è riconosciuta per le spese sostenute per
•    la fornitura e la posa in opera di vasi sanitari in ceramica con volume massimo di scarico uguale o inferiore a 6 litri e relativi sistemi di scarico, compresi le opere idrauliche e murarie collegate e lo smontaggio e la dismissione dei sistemi preesistenti
•    la fornitura e l'installazione di rubinetti e miscelatori per bagno e cucina, compresi i dispositivi per il controllo di flusso di acqua con portata uguale o inferiore a 6 litri al minuto, e di soffioni doccia e colonne doccia con valori di portata di acqua uguale o inferiore a 9 litri al minuto, compresi le eventuali opere idrauliche e murarie collegate e lo smontaggio e la dismissione dei sistemi preesistenti.

Il bonus è a scadenza: potrà infatti essere utilizzato fino al 31 dicembre 2021, salvo ulteriore proroga. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal bonus per andare alle terme agli sconti su tv e mobili: benvenuti a bonuslandia

Today è in caricamento