rotate-mobile
Sabato, 25 Maggio 2024
La Manovra

Il governo taglia il canone Rai

Un quarto del canone tv non verrà più pagato in bolletta. Lo prevede la manovra 2024

Il canone Rai passerà da 90 a 70 euro. Lo ha detto il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti al termine del Consiglio dei Ministri che ha varato la Manovra 2024. Se il vicepremier Salvini aveva annunciato una riduzione del canone in bolletta è il ministro dell'economia a chiarire come il canone Rai pagato in bolletta passerà da 20 euro a 15.

Il taglio del canone Rai - storica battaglia della Lega - è una delle sorprese della nuova manovra finanziaria ed è contenuto nel documento approvato oggi in consiglio dei ministri. Il governo decide di "risparmiare" sulla televisione pubblica: attualmente il pagamento avviene mediante addebito sulle fatture emesse dalle imprese elettriche in dieci rate mensili, da gennaio a ottobre di ogni anno o con addebito sulla pensione.

Il canone tv è dovuto da chiunque abbia un apparecchio televisivo e una sola volta per famiglia anagrafica a condizione che i familiari abbiano la residenza nella stessa abitazione.

Stipendi, pensioni e "asilo nido gratis dal secondo figlio": cosa c'è nella manovra

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il governo taglia il canone Rai

Today è in caricamento