Sabato, 20 Luglio 2024
Economia

Concorso Polizia penitenziaria 2018: pubblicato il bando, come partecipare

Sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il bando da 1.200 posti del concorso polizia penitenziaria. Ecco quali sono i requisiti per accedere

Concorso Polizia penitenziaria 2018: dopo diversi rinvii, l'attesa è finita. Il bando del concorso pubblico da 1.220 posti è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 27 febbraio 2018. 

Concorso Polizia penitenziaria 2018: i posti

I 1.220 posti del nuovo Concorso Polizia penitenziaria sono suddivisi nel seguente modo:

  •  598 posti (448 uomini; 150 donne) riservati ai VFP1 in servizio da almeno 6 mesi o in rafferma,
  •  256 posti riservati ai VFP1 in congedo e ai VFP4,
  •  366 posti (276 uomini; 90 donne)  aperti a tutti i cittadini italiani in possesso dei requisiti (2 per i cittadini in possesso di bilinguismo).

Concorso Polizia penitenziaria 2018: i requisiti

Per partecipare al Concorso Polizia penitenziaria 2018 bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • avere un’età compresa tra i 18 anni e i 28 anni non compiuti,
  • aver conseguito almeno un Diploma d’istruzione secondaria superiore (maturità) che consenta l’iscrizione ai corsi universitari
  • Diploma d’istruzione secondaria di primo grado (licenza media) per i posti riservati ai VFP1 e ai VFP4 ,
  • idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia penitenziaria, in conformita’ alle disposizioni contenute negli articoli 122, 123, 124 e 125 del decreto legislativo 30 ottobre 1992, n. 443, e successive disposizioni. Per le informazioni più dettagliate sui requisiti fisici rimandiamo all’art. 2 del bando.

Concorso Polizia penitenziaria 2018: il bando sulla Gazzetta Ufficiale

Concorso Polizia penitenziaria 2018: come partecipare

La domanda per l'iscrizione al concorso Polizia penitenziaria dovranno essere compilate e inviate per via telematica attraverso il sito del Ministero della giustizia entro e non oltre le 23.59 del 29 marzo 2018.

Concorso Polizia Penitenziaria 2018: le prove 

Il test sarà suddiviso in tre diverse prove:

  • Prova scritta: domande a risposta multipla di cultura generale e logica;
  • Idoneità psico-fisica: visite mediche, test fisici collettivi e individuali;
  • Idoneità psico-attitudinali: colloquio con uno psicologo
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorso Polizia penitenziaria 2018: pubblicato il bando, come partecipare
Today è in caricamento