Segretari comunali cercasi disperatamente: ne mancano migliaia in tutta Italia

Allarme paralisi nei piccoli Comuni italiani, dove le amministrazioni soffrono per la mancanza di personale. I concorsi indetti per il reclutamento dei segretari comunali hanno procedure lentissime. Il caso di Roseto Valfortore, in provincia di Foggia

Un concorso pubblico. Foto archivio Ansa

AAA cercasi disperatamente segretario comunale. Succede a Roseto Valfortore, paesino di poco più di mille abitanti in provincia di Foggia, uno tra i "borghi più belli d’Italia", premiato come comune "riciclone" per la gestione dei rifiuti. A lanciare l'allarme è la sindaca Lucilla Parisi, che all'Ansa ha spiegato come negli ultimi due anni non c'è stato un segretario comunale che sia rimasto a Roseto più di qualche mese per via del continuo turnover dovuto alla carenza di queste figure essenziali. Nelle stesse condizioni di Roseto Valfortore vi sono altri 1400 piccoli comuni in tutta Italia.

Cosa fa un segretario comunale?

Il segretario comunale svolge compiti importantissimi nella macchina amministrativa di un paese: è il garante dell’attività amministrativa e legale del comune, coordina l'attività dei dirigenti, è il responsabile per la prevenzione della corruzione negli enti della cui segreteria è titolare. Senza un segretario i piccoli comuni italiani rischiano la paralisi. 

L'iter per diventare segretario comunale è lentissimo. Basti pensare che i vincitori dell’ultimo concorso indetto nel 2009 sono entrati in carica sette anni dopo, nel 2016. Per avere l'abilitazione bisogna superare una prima selezione di idoneità scritta e orale, poi frequentare un corso formativo con relativo tirocinio a Roma, infine sottoporsi ad una seconda tornata di esami scritti e orali.

I concorsi per segretari comunali continuano ad essere rimandati

L'ultimo concorso per segretari comunali risale al 2009 e intanto i tanti andati in pensione non sono stati reintegrati. "Ciò significa - aggiunge il sindaco di Roseto Valfortore - che in comuni piccoli come il mio il segretario comunale si vede una volta alla settimana, quando va bene, perché ha in carico molti altri piccole amministrazioni". "E' importante far capire - prosegue Lucilla Parisi - che senza segretari comunali i piccoli comuni muoiono. E a quanto mi risulta questa situazione riguarda tutti gli oltre 1400 piccoli comuni d'Italia". "In più - insiste - i comuni difficilmente raggiungibili come il mio, perché la strada è tortuosa e dissestata, sono più a rischio di altri di paralisi amministrativa perché sono più i giorni in cui il segretario non riesce ad arrivare che quelli in cui è presente".

Roseto Valfortore-2-2-2

"Ormai pietisco il favore di un segretario in prestito dai sindaci dei comuni più grandi. Foggia per alcuni mesi mi ha prestato il suo. Ma non si può continuare ad amministrare un comune in queste condizioni". "Il concorso indetto per 250 segretari, che non basterebbero neanche per la sola Puglia, continua inoltre ad essere rimandato di mese in mese". "Sono arrabbiata e preoccupata - conclude - non riesco ad amministrare, la burocrazia ci stronca".

Ecco il bando del "concorsone": più di mille posti, ma occhio a requisiti e materie d'esame

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temptation Island Vip 2019: puntate, coppie e tutte le anticipazioni

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi martedì 10 settembre 2019: i numeri vincenti

  • Michelle Hunziker, il gesto 'contro' Marica Pellegrinelli dopo l'addio a Ramazzotti

  • "Salvini deve andare a fare in c***": sconcerto in tv su La7

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di giovedì 12 settembre 2019: i numeri vincenti

  • Estrazioni Lotto, SuperEnalotto e 10eLotto di oggi sabato 14 settembre 2019: i numeri vincenti

Torna su
Today è in caricamento