Domenica, 1 Agosto 2021
Economia

Conto corrente base, chi può averlo gratis e come funziona

Questo tipo di conto corrente consente operazioni di pagamento "semplici" e può essere offerto gratis alle categorie di consumatori meno abbienti

Conto corrente base e gratis: c'è il parere positivo del Consiglio di Stato. Potranno averlo completamente gratuito i consumatori con un reddito Isee inferiore a 11.600 euro e ai pensionati con trattamenti non superiori ai 18mila euro lordi all'anno. 

Il Consiglio di Stato ha dato infatti parere favorevole al nuovo decreto ministeriale, che sarà presto pubblicato in Gazzetta Ufficiale, per rendere operativo il principio stabilito da una direttiva Ue, la 2014/52, che "ha introdotto il diritto per tutti cittadini europei, nonché per coloro che soggiornano legalmente nell'Unione Europea, di aprire un conto base, prevedendo a tal fine l'eliminazione di qualsiasi discriminazione derivante dalla nazionalità o dal luogo di residenza", come si legge nel documento. 

Conto corrente base, come funziona

Il conto corrente base consente di eseguire operazioni di pagamento "semplici", come ricevere o effettuare bonifici o pagamenti, è collegato a una carta di debito (bancomat) ma non può essere utilizzato per operazioni di gestione del risparmio.  Avrà costi molto bassi e per alcune categorie più svantaggiate sarà addirittura gratuito. Nei contratti sarà specificato il numero di operazioni entro le quali il conto corrente sarà completamente gratuito e quanto costerranno invece le singole operazioni una volta superata la soglia prevista. 

Secondo il Consiglio di Stato, "il decreto legislativo n. 37 del 2017 ha quindi stabilito che il conto di base deve includere un minimo predefinito di operazioni annue con canone 'ragionevole' e 'coerente con finalità di inclusione finanziaria', a cui si possono aggiungere altre operazioni con tariffe separate rispetto al canone annuale".

Conto corrente gratis, chi può richiederlo

Come già specificato, il conto corrente base verrà offerto gratis ai consumatori con Isee inferiore a 11.600 euro (articolo 4 del decrerto) e ai pensionati con trattamenti pensionistici non superiori all'importo lordo annuo di 18mila euro (articolo 5). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conto corrente base, chi può averlo gratis e come funziona

Today è in caricamento