Martedì, 19 Ottobre 2021
Economia

Coronavirus, l'annuncio di Ryanair: "Stop a tutti i voli"

Dalle 24 di questa sera alla mezzanotte del 24 marzo, il gruppo ridurrà i voli per oltre l'80% poi sospenderà quasi del tutto la propria attività fino a data da destinarsi

Ryanair sospenderà quasi del tutto la propria attività dal 24 marzo, fino a data da destinarsi. Lo ha comunicato la compagnia aerea in conseguenza di restrizioni e divieti di viaggio imposti dai governi di tutta europa. Dalle 24 di questa sera alla mezzanotte del 24 marzo, il gruppo ridurrà i voli per oltre l'80%.

La maggior parte, se non tutti, i voli del gruppo Ryanair saranno messi a terra, ad eccezione di un numero molto limitato di operativi per mantenere la connettività essenziale, principalmente tra Regno Unito e Irlanda.

Coronavirus, Ryanair sospende tutti i voli

  • dalle 24:00 di mercoledì 18 marzo fino alle 24:00 di martedì 24 marzo, il gruppo Ryanair ridurrà i voli per oltre l'80%.
    Tutti i clienti interessati riceveranno un'e-mail con le opzioni e invitiamo gentilmente i clienti a non contattare i nostri Call Center che al momento risultano essere sovraccarichi a causa dell’elevato numero di richieste.
  • dalle 24:00 del 24 marzo prevediamo che la maggior parte, se non tutti, i voli del gruppo Ryanair saranno messi a terra, ad eccezione di un numero molto limitato di operativi per mantenere la connettività essenziale, principalmente tra Regno Unito e Irlanda.
    I dettagli di questo programma fortemente ridotto sono disponibili nella pagina di Travel Advisory sul sito Ryanair.com, che verrà aggiornata regolarmente.

Ryanair informa che la compagnia aerea continuerà a rimanere in stretto contatto con i Ministri degli Affari Esteri di tutti i Paesi dell'UE in merito al rimpatrio dei cittadini europei.. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, l'annuncio di Ryanair: "Stop a tutti i voli"

Today è in caricamento