rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Giù le tasse

Manovra, come cambiano gli stipendi

Confindustria fa sapere di auspicare un vero "intervento choc" sul fronte del cuneo fiscale

È stato uno dei temi della campagna elettorale. Il centrodestra aveva promesso il taglio del cuneo fiscale e arriva con la manovra finanziaria. L’elemento di novità sarà anche che il beneficio del taglio del cuneo fiscale previsto in manovra andrà interamente ai lavoratori. Il taglio prospettato dovrebbe essere di 2 punti per i redditi fino a 35mila euro, mentre salirebbe a 3 punti per quelli fino a 20mila euro.

Cosa c'è nella manovra Meloni

Intanto in giornata, proprio Confindustria, con Carlo Bonomi, ha sottolineato come nella prossima legge di bilancio mancasse “un intervento forte sul cuneo fiscale: serve un intervento coch". Dove trovare le risorse: "sotto 35 mila euro si è perso potere d'acquisto per cui l'unico modo è tagliare le tasse sul lavoro cercando 16 miliardi. In questo modo si può dare una mensilità in più per tutta la vita lavorativa. Le risorse si trovano riconfigurando il 4-5 per cento della spesa pubblica” ha ribadito Bonomi.

Dunque avanti tutta con il taglio delle tasse. L'obiettivo minimo comunque è prorogare gli "aiuti" ai lavoratori già messi in campo da Draghi. L'esonero contributivo dello 0,8 per cento era infatti stato introdotto con la legge di bilancio per il 2022 ed era stato poi aumentato di un altro 1,2% con il decreto Aiuti bis. All'epoca i sindacati si erano infuriati per l'esiguità degli aumenti in busta paga: basti pensare che secondo una stima della Uil un taglio dell'1% (dunque la metà di quello diventato effettivo nel corso del 2022) comporta un incremento mensile di 15 euro per i redditi lordi pari a 20mila euro e di circa 27 per i redditi pari a 35mila. Poco, dunque, ma comunque meglio di niente.

Ora il taglio del cuneo potrebbe essere aumentato di un punto. Resta da capire come verrà ripartito il beneficio: il governo Draghi l'aveva destinato tutto ai lavoratori, questa volta - almeno secondo qualche indiscrezione riportata sui giornali - l'esecutivo potrebbe fare una scelta diversa e lasciare una parte anche alle aziende.

Continua a leggere su Today

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Manovra, come cambiano gli stipendi

Today è in caricamento