Lunedì, 14 Giugno 2021
La notizia a sorpresa

Disney Store chiude i 15 negozi in Italia: 230 posti di lavoro a rischio

La celebre catena internazionale di negozi specializzati nella vendita di prodotti Disney ha deciso di abbassare le serrande per sempre di tutti i suoi 15 punti vendita sparsi per la Penisola, lasciando "più di 230 dipendenti col fiato sospeso per l'inaspettata notizia", come spiegano i sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs

Il punto vendita Disney store al centro commerciale Le Gru di Grugliasco, Torino, 21 maggio 2021. ANSA/TINO ROMANO

Una brutta notizia per gli appassionati, certo, ma soprattutto per centinaia di lavoratori. Addio ai Disney Store, chiudono tutti i negozi presenti in Italia. La celebre catena internazionale di negozi specializzati nella vendita di prodotti Disney ha deciso di abbassare le serrande per sempre di tutti i suoi 15 punti vendita sparsi per la Penisola, lasciando "più di 230 dipendenti col fiato sospeso per l'inaspettata notizia", come spiegano i sindacati Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs, dopo aver appreso la decisione dall'azienda.

Chiusura Disney Store in Italia: a rischio 230 posti di lavoro

La notizia della chiusura di tutti i Disney Store in Italia "peraltro è arrivata a cose fatte, con la messa in liquidazione della società avvenuta il 19 maggio", denunciano gli stessi sindacati, annunciando per martedì prossimo, 25 maggio, un'assemblea unitaria dei lavoratori in modo da preparare "iniziative di lotta da mettere in campo".

"Dopo l'emergenza sanitaria e le tante restrizioni, i periodi di cassa integrazione alternati a periodi di lavoro non certo brillanti, dopo l'anno più difficile, ora più di 230 famiglie dovranno affrontare un'ulteriore fase difficile e piena di incertezza", continuiano le sigle sindacali, sottolineando che si tratta di "una decisione grave, di un marchio importante, punto di riferimento in molti centri storici per adulti e bambini, che ha comunicato la decisione senza dare nessuna prospettiva o avanzare proposte per la tutela occupazionale".

In base a quanto fanno sapere i sindacati, la società avrebbe deciso di abbandonare non solo il mercato italiano, ma quello europeo in generale. A marzo Disney aveva annunciato la chiusura per quest'anno di almeno 60 dei suoi negozi in Nord America per concentrarsi principalmente sulle vendite online.

Disney Store chiudono: annunciata procedura di licenziamento collettivo

Oltre al danno la beffa per i 233 dipendenti italiani di Disney Store. "La direzione societaria in una nota interna ha 'invitato' i lavoratori a non rilasciare interviste ai giornalisti fornendo i recapiti aziendali da contattare". Un atteggiamento "singolare" che i sindacati di categoria Filcams Cgil Fisascat Cisl e Uiltucs stigmatizzano all'indomani dell'inattesa informativa sulla chiusura dei 15 store italiani.

I sindacati, "in attesa di nuovi sviluppi e di ricevere la comunicazione ufficiale sull'annunciata procedura di licenziamento collettivo i sindacati confermano l'avvio della mobilitazione i cui dettagli saranno concordati con le lavoratrici e i lavoratori e i rappresentanti sindacali aziendali nel corso dell'Assemblea unitaria del 25 maggio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disney Store chiude i 15 negozi in Italia: 230 posti di lavoro a rischio

Today è in caricamento