Mercoledì, 21 Aprile 2021
Matera

Reddito di cittadinanza, dal pusher con la cocaina nel riso allo "sbadato": doppio colpo ai furbetti

In Basilicata un beneficiario del sussidio non aveva riferito di essere sottoposto a una misura cautelare dell'autorità giudiziaria. In Sicilia un altro beneficiario fermato con 100 grammi di coca ben nascosti in una confezione di riso

La tessera che spetta a tutti i beneficiari del sussidio. Foto Ansa (archivio)

I furbetti del reddito di cittadinanza finiscono con frequenza nella rete dei controlli. Oggi due nuovi esempi. Per più di un anno ha percepito il beneficio del reddito di cittadinanza senza averne i requisiti, ciò grazie alla presentazione di documentazione falsa. Così un 40enne di Irsina, in provincia di Matera, ha ricevuto in totale somme pari a 7000 euro. Stando alle indagini, l'uomo aveva presentato una documentazione falsa presso la direzione provinciale dell'Inps di Matera. Infatti aveva omesso un particolare importante: non aveva riferito di essere sottoposto a una misura cautelare dell'autorità giudiziaria. Dai controlli dei carabinieri è emersa l'anomalia e quindi ora sarà revocato il beneficio. L'attività di verifica dei militari del comando provinciale dell'Arma proseguirà anche nelle prossime settimane.

Spaccia e prende il reddito di cittadinanza. A Partinico, nel Palermitano, i carabinieri hanno arrestato un 29enne già noto alle forze dell'ordine con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari lo hanno fermato mentre era alla guida della sua auto e nascosti nel bagagliaio hanno trovato oltre 100 grammi di cocaina, nascosti in una confezione di riso, che se immessi sul mercato avrebbero fruttato più di 10mila euro. Dagli accertamenti è emerso che l'uomo era percettore del reddito di cittadinanza. Dopo la convalida dell'arresto, il giudice ha disposto l'obbligo di dimora, sospendendo contemporaneamente l'erogazione del sussidio.

Reddito di cittadinanza, ecco perché i furbetti "non possono più sperare di farla franca"

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di cittadinanza, dal pusher con la cocaina nel riso allo "sbadato": doppio colpo ai furbetti

Today è in caricamento