Sabato, 16 Ottobre 2021
Economia

Gomme invernali o catene da neve: quando scatta l'obbligo e cosa fare

Le multe possono essere molto salate: c'è tempo fino al 15 novembre, ma è doveroso ricordare che l'obbligo non vige dovunque

È arrivato il momento di cambiare le gomme. Già dal 15 ottobre si possono infatti iniziare a sostituire i pneumatici estivi con quelli invernali. L’obbligo scatterà invece “solo” a partire dal 15 novembre. Prima di entrare nei dettagli è bene fare una premessa: l’obbligo di gomme invernali non vige dovunque ma solo nei tratti stradali ed autostradali in cui l’ente gestore della strada ha previsto una ordinanza.

Chi non vuole effettuare il cambio gomme (magari per risparmiare) può ovviare ricordandosi di mettere a bordo del veicolo delle catene da neve. Il periodo in cui diventa obbligatorio dotarsi di catene o gomme invernali va dal 15 novembre 2019 al 15 aprile 2020. Questo tipo di coperture viene infatti realizzato con un tipo di mescola più morbida che resta performante anche quando la temperatura scende sotto lo zero o la strada è ghiacciata.

Se non siete esperti del settore, il consiglio è quello di farvi consigliare da un bravo meccanico. In ogni caso occhio alle sigle: per essere a norma gli pneumatici devono recare sul fianco una delle seguenti sigle: M+S oppure MS, M/S, M-S, M&S (mud = fango, snow = neve). Bisogna anche controllare il codice che identifica l’indice di velocità.

Il ministero dei Trasporti, con la circolare numero 1.049 del 17 gennaio 2014, ha chiarito che chi monta pneumatici di tipo m+s (mud + snow, ovvero fango + neve) con codice di velocità inferiore a quanto indicato in carta di circolazione, può viaggiare dal 15 ottobre al 15 maggio. Pertanto, viene concesso un mese, prima e dopo la vigenza delle ordinanze, per effettuare il rimontaggio dei pneumatici di tipo estivo, ovvero con caratteristiche prestazionali di serie. 

Le multe per chi non rispetta le regole possono arrivare fino a 1.695 euro e il ritiro del libretto di circolazione anche se di solito dipendono dal tipo di strada su cui è stata commessa l'infrazione (se su strada urbana le multe sono molto più basse). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gomme invernali o catene da neve: quando scatta l'obbligo e cosa fare

Today è in caricamento