Tasse non versate, gigante della moda pagherà al Fisco un vero e proprio tesoro

Il gruppo Kering chiude il contenzioso con l'Agenzia delle Entrate per tasse non pagate dalla maison Gucci: per le casse dello Stato in arrivo 1,2 miliardi di euro

Francois-Henri Pinault Ceo del gruppo Kering

Il gruppo Kering che ha in pancia alcune delle principali maison di moda (come Gucci, Saint Laurent, Bottega Veneta, Balenciaga) ha definito con l'Agenzia delle Entrate alcune contestazioni mosse alla propria controllata svizzera Luxury Goods International Sa (Lgi) e verserà all'erario 1,250 miliardi di euro. Si tratta dell'assegno più alto mai pagato al fisco italiano nell'ottica di una conciliazione fiscale mai raggiunta con una società.

In particolare il contenzioso con il fisco italiano riguardava tasse non pagate dal marchio di moda Gucci.

Gucci, tasse non pagate

La definizione, contraddistinta da un approfondito contraddittorio e da spirito collaborativo, ha riconosciuto che parte dei rilievi mossi in sede di verifica riguardano la sussistenza di una stabile organizzazione in Italia nel periodo tra il 2011 e il 2017, con relativa attribuzione di utili e, sotto altro profilo, i prezzi di trasferimento praticati da LGI, per il medesimo periodo, con la consociata Guccio Gucci S.p.A.. 

La definizione comporterà il pagamento di una maggiore imposta pari a 897 milioni di Euro, oltre a sanzioni e interessi per un totale di oltre 1,250 miliardi di euro.

Nel novembre 2018 la procura di Milano ha chiuso l’inchiesta penale sulla presunta evasione fiscale. La procura — al termine delle indagini condotte dal Nucleo di polizia tributaria della Gdf e coordinate dal pm Stefano Civardi — sostiene che i ricavi della società della galassia Kering Luxury Goods International (Lgi) che commercializza i prodotti della Guccio Gucci, e che ha sede a Cadempino nel Canton Ticino, dove ha una serie di magazzini, andassero tassati in Italia e non in Svizzera

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La tesi dell'accusa è che la società avesse una stabile organizzazione occulta in Italia (dove ha sede il management, si svolgono le riunioni operative e le attività direttive).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto: un 5stella vince 1.952.527 euro

  • Nuovo Dpcm, ci siamo (quasi): le regole in vigore dal 10 agosto, cosa cambia per gli italiani

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 1 agosto 2020

  • Elezioni regionali 2020: tutti gli ultimi sondaggi e le ultime notizie

  • Amadeus e Fiorello inseparabili: eccoli in vacanza con le mogli prima di Sanremo 2021

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 4 agosto 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento