Mercoledì, 3 Marzo 2021
Austria

“Panini italiani per mafiosi”: McDonald's chiede scusa

La branca austriaca del colosso della ristorazione ha chiesto scusa per aver utilizzato un riferimento alla mafia per reclamizzare il  panino 'Estate italiana'

La foto della pubblicità condivisa su Twitter da Matteo Salvini

Dopo la pubblicità che ha fatto indignare l'Italia intera, sono arrivate le scuse da parte di McDonald's Austria, finita nell'occhio del ciclone per aver utilizzato uno slogan con riferimento alla mafia per pubblicizzare il panino 'Estate italiana'.

La branca austriaca del colosso della ristorazione aveva definito i panini italiani 'per veri mampfiosi' con un gioco di parole con il verbo 'mampfen', 'sbafare'. "Non volevamo offendere gli italiani in alcun modo e si scusiamo di cuore se qualcuno si è sentito offeso", le parole di un portavoce della compagnia, aggiungendo che la pubblicità voleva solo essere ironica.

La pubblicità non è passata inosservata neanche tra i nostri rappresentanti politici. "Panino 'Estate italiana' in Germania: 'Per veri MAFIOSI' (gioco di parole con ''mampfen'' = sbafare...). Italiani tutti mafiosi? Che tristezza... Abbiamo ritrovato orgoglio e dignità, indietro non si torna!". 

E' il tweet del ministro dell'Interno, Matteo Salvini, con cui stigmatizza i manifesti di McDonald's Austria (non Germania, come scrive Salvini), in cui si pubblicizzano i panini italiani 'per veri mampfiosi', giocando sul duplice significato del termine 'mampf'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Panini italiani per mafiosi”: McDonald's chiede scusa

Today è in caricamento