rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Economia Torino

Italiaonline, i 400 licenziamenti congelati per 3 settimane

A dare l'annuncio è stato il governatore della regione Piemonte, Sergio Chiamparino, al termine del tavolo al Mise. Il sindaco di Torino Appendino: “E' un primo passo”

Possono tirare un sospiro di sollievo, almeno per adesso, i dipendenti di ItaliaOnline: i 400 licenziamenti e i trasferimenti previsti dal piano industriale sono stati 'congelati' per tre settimane.

A dare l'annuncio è stato il governatore della regione Piemonte, Sergio Chiamparino, al termine del tavolo al Mise: “Come regione  siamo disponibili a mettere in campo tutti gli strumenti utili”. “Apprezziamo il congelamento del piano industriale. Lunedì ci sarà il primo incontro del tavolo di lavoro – ha spiegato Chiamparino – per trovare una soluzione. Capiremo se le intenzioni dell’azienda sono sono dilatorie o se si voglia trovare una soluzione”.

ItaliaOnline, a rischio centinaia di posti di lavoro

Al tavolo al Mise parteciperanno tecnici dell’azienda, del Comune e della Regione.

Per la sindaca di Torino Chiara Appendino “il congelamento del piano è un passo non scontato, e il tavolo di lavoro servirà per trovare una soluzione”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italiaonline, i 400 licenziamenti congelati per 3 settimane

Today è in caricamento